Caricamento in corso...
30 aprile 2011

"Clasico" a distanza: Real e Barça a braccetto, doppio ko

print-icon
lig

I giocatori del Saragozza esultano al Santiago Bernabeu dopo la vittoria sul Real di Mourinho (Getty)

Le merengues perdono in casa 3-2 contro il Saragozza, ma i blaugrana non approfittano del rovescio dei blancos (che chiudono ancora in 10 uomini): la squadra di Guardiola esce sconfitta dalla trasferta di San Sebastian. Finisce 2-1 per la Real Sociedad

Tutte le statistiche della Liga

Dopo la sconfitta con il Barcellona in Champions League, il Real Madrid di Mourinho cade di nuovo in casa, perdendo in campionato 3-2, nell'anticipo della Liga, contro il Saragozza che lotta per non retrocedere. Al Bernabeu ospiti in vantaggio con Lafita al 41' dopo un grave errore di Casillas. Al 9' della ripresa il raddoppio, con Gabi su rigore. Accorcia le distanze Sergio Ramos,ma il Saragozza segna ancora con Lafita. Inutile il 2-3 di Benzema. Nel finale viene espulso Carvalho e i blancos finiscono ancora una volta una partita in 10 uomini.

Le scorie del Clasico europeo, tuttavia, colpiscono anche il Barcellona: la squadra di Guardiola non ha infatti approfittato del rovescio del Real. I blaugrana sono stati infatti sconfitti 2-1 a San Sebastian dalla Real Sociedad, perdendo così l'opportunità di portarsi a +11.

Commenta nel Forum di calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky