Caricamento in corso...
01 maggio 2011

Liga, Mourinho ancora ko. Ma il Bernabeu è con lui

print-icon
spo

Mourinho e il Real sconfitti 3-2 dal Saragozza. Ma il "Bernabeu" è dalla parte dello Special One (Foto Getty)

Real Madrid battuto in casa 3-2 dal Saragozza. Espulso Carvalho, Cristiano Ronaldo resta in tribuna. Sconfitto anche il Barcellona primo in classifica contro la Real Sociedad: il 2-1 lascia i blaugrana di Guardiola a +8 dai blancos

Tutte le statistiche della Liga

di Alessandro Sugoni

Pizzini e baci. Quelli che Mou manda ai suoi giocatori - dopo i messaggi destinati a Karanka nell'euroclasico. Peccato che in quei bigliettini non ci sia scritta la ricetta per uscire da un momento nero. Un modo potrebbe essere quello trovato Cristiano Ronaldo: in tribuna per scelta di Mou - che lo ha tenuto fuori dopo le critiche al non gioco di mercoledi - ha baci solo per Irina.

Più che una consolazione. A lui la sconfitta con il Saragozza non deve aver rovinato il sabato. Chissà invece come è stato quella di Casillas a cui Mou alla fine deve aver chiesto porque, dopo questa disastrosa uscita. Eppure il Bernabeu è con il portoghese senza pretendere spiegazioni. Fiducia incodizionata, almeno fino a martedi. Nonostante le 3 sconfitte in quattro partite in casa ad aprile, roba non da lui.

Gli resta da salvare solo l'abbraccio con Aguirre: per lo meno qualche amico tra i suoi colleghi c'è l'ha. Ma se quella con il Saragozza doveva essere la prova generale della rimonta impossibile del Camp Nou - e Mourinho comunque ci proverà - a Barcellona già possono stappare lo champagne. Lì l'unica conseguenza della sconfitta con la Real Sociedad è stata quella di non aver eguagliato il record di partite senza sconfitta nella Liga: resiste dalla stagione 79-80. Il Barca può essere battutto solo dalla storia. Messaggio che - sceneggiate a parte - Mou ha ricevuto da tempo, senza bisogno di pizzini.

Cade anche il Barcellona - La vittoria contro il Real Madrid (3-2) permette al Saragozza di fare un balzo importante verso la salvezza. ma cade Ma nella 34.a giornata cade anche il Barça, 2-1 constro la Real Sociedad. Ko indolore dato che la squadra allenata da Guardiola, prima in classifica, resta a +8 da quella di Mourinho.

Guarda anche:
"Die Meister": il Borussia Dortmund trionfa in Bundesliga

Commenta nel Forum di calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky