Caricamento in corso...
06 maggio 2011

La Premier chiama, Ranieri è pronto: "Voglio tornare"

print-icon
cla

Claudio Ranieri vorrebbe tornare ad allenare in Premier League

L'ex tecnico della Roma vuole nuovamente allenare, ma non in Italia. "Se ci fosse una buona coccasione in Inghilterra la coglierei", ha spiegato in un'intervista al Daily Mirror. Sul campionato inglese: "Il Chelsea può vincerlo"

Altro derby con Ranieri? Ancelotti non tornerà in Italia

Ranieri, i tifosi del Genoa lo vogliono a Marassi


Tinkerman vuol tornare. Lasciata la Roma a febbraio, Claudio Ranieri è pronto a rimettersi in discussione. E vuole farlo Oltre Manica. Il 59enne tecnico di Testaccio non ha mai nascosto il desiderio di una nuova esperienza inglese e lo ribadisce in un'intervista pubblicata dal "Daily Mirror". "Amo la Premier League, ci sono tantissimi campioni, tanti club importanti - le sue parole - Se ci sarà una buona opportunità, tornerò". Ranieri parla anche del Chelsea, che ha allenato dal 2000 al 2004, e dà un consiglio a Roman Abramovich: confermi Carlo Ancelotti. "Non so se deve vincere il titolo per rimanere ma penso che stia facendo un ottimo lavoro - commenta - Non si può vincere ogni anno e nella passata stagione ha conquistato campionato ed FA Cup, nessuno prima di lui era riuscito a centrare il Double col Chelsea. Ancelotti è un grande allenatore, lo ha dimostrato nel corso degli anni, spero che gli sia data la possibilità di rimanere e vincere tanti altri trofei col Chelsea".

I Blues sono a tre punti dal Manchester United capolista a tre giornate dalla fine e domenica è in programma lo scontro diretto all'Old Trafford. "Se il Chelsea vince, vincerà anche la Premier League - conclude Ranieri - Ha tanti giocatori forti capaci di andare all'Old Trafford e fare risultato. Ma anche lo United ha tanti campioni, sono due squadre fantastiche".

Guida tv: così Man Utd-Chelsea domenica su Sky

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky