Caricamento in corso...
25 maggio 2011

Mancini-City, scoppia la crisi. E lui vola ad Abu Dhabi

print-icon
spo

Crisi Mancio-City: per i tabloid inglesi non è da escludere la rottura tra tecnico e club

Tensione alle stelle tra il tecnico italiano e il club di Manchester. Mancio si è messo subito in viaggio per avere un chiarimento con il presidente Khaldoon Al Mubarak: sempre più difficile il rapporto con due dirigenti, Cook e Marwood

Tutti i numeri della Premier League 2010-2011

Tensione alle stelle tra Roberto Mancini e il Manchester City. Secondo il tabloid The Sun, il rapporto  tra il manager italiano e il club è entrato improvvisamente in crisi alla fine della stagione. Mancini è volato ad Abu Dhabi per incontrare il presidente Khaldoon Al Mubarak. Il tecnico, si legge  sull'edizione online del quotidiano, ha un rapporto a dir poco  complicato con il direttore generale Garry Cook e con Brian Marwood, director of football dei Citizens.

Le tensioni sono legate alle differenti opinione relative  soprattutto alla prossima campagna acquisti. Il City, che ha  conquistato la FA Cup, ha chiuso la Premier League al terzo posto e si è qualificato direttamente per la prossima Champions League.

Mancio d'Inghilterra, guarda anche:
Mancio-Balotelli, ci risiamo: sfiorata rissa in allenamento
Mancini, l'asso di coppe. Storia di un'affinità elettiva

Mancini lascerà il City? Commenta nel Forum del Calcio Internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky