Caricamento in corso...
07 luglio 2011

Cile-Uruguay, sfida Sanchez-Cavani per il primato

print-icon
spo

Cile e Uruguay si giocano il primo posto nel Gruppo C della Copa America 2011 (Foto Getty)

Argentina e Brasile non convincono, allora ci pensano le formazioni del Gruppo C ad infiammare la Copa con la sfida che vale la testa del girone. Gli assi di Udinese e Napoli, separati dalle nazionali, potrebbero giocare insieme in Serie A, al San Paolo

Guida TV: così Cile-Uruguay su Sky

Gioca alla Fantacopa

Copa America 2011 - lo Speciale - il Calendario

Cile e Uruguay daranno vita nella città di Mendoza ad uno scontro che mette in gioco il primato nel Gruppo 'C' della Coppa America: sarà una partita interessante tra due squadre in forma, in un torneo caratterizzato fino ad ora dallo scarso rendimento delle due 'big', Argentina e Brasile.

In testa nel girone c'è il Cile con tre punti, mentre l'Uruguay divide il secondo posto con il Perù a seguito del pareggio 1-1 nella partita di debutto nel torneo. I risultati di entrambe le squadre nel primo turno hanno influito sullo stato d'animo con cui Cile e Uruguay affronteranno la partita di domani. Fari puntati sul cileno Alexis Sanchez e sull'uruguaiano Edison Cavani, separati dalle nazionali, ma che potrebbero giocare insieme nella prossima stagione al Napoli. Per Sanchez, infatti, il club di De Laurentiis ha formulato un'offerta all'Udinese di Pozzo.

Quanto alla sfida di Copa, i cileni scenderanno in campo con l'entusiasmo derivato dal risultato e dal gioco espressi nel 2-1 contro il Messico, mentre l'Uruguay dovrà cercare una vittoria con l'avversario più difficile non essendoci riuscita con quella teoricamente più debole, e cioè con il Perù. Il ct dell'Uruguay, il 'maestro' Tabarez, ha confermato la squadra della partita di domani, incluso i tre uomini del suo super-attacco, e cioè Cavani, Forlan, Suarez.

Guarda anche:
Copa America: pari con la Colombia, l'Argentina è in crisi

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky