Caricamento in corso...
12 agosto 2011

Orrore in campo; sgozzano la pecora prima della partita

print-icon
fk_

I giocatori turchi radunati davanti alla povera pecora, in campo

I calciatori del team turco Sivasspor recitano una preghiera prima di macellare con un coltello l'animale, posano poi orgogliosi davanti alla vittima sacrificale e infine si piegano e, uno ad uno, si spalmano addosso il sangue. GUARDA IL VIDEO

Sfoglia l'Album del tifo violento

Macabro, terribile rituale. Lo scorso fine settimana, prima del fischio d'inizio dell'amichevole tra l'FK Rad di Belgrado e i turchi dello Sivasspor, la squadra ospite ha dato vita ad un rituale religioso insolito e terribile. Invece di scambiarsi i gagliardetti, i giocatori turchi si sono infatti radunati ai lati del campo per macellare una pecora.

Come si vede dal video che spopola sul web, i calciatori del team turco recitano una preghiera prima di sgozzare con un coltello l'animale, posano poi orgogliosi davanti alla vittima sacrificale e infine si piegano e, uno ad uno, si spalmano addosso il sangue.

Il rito porterebbe fortuna, spiega il giornale Hürriyet, e l'evento è stato organizzato in occasione dell'avvio della stagione calcistica. Per la cronaca: stavolta la sorte è stata benevola: Sivasspor ha vinto la partita per 4-1.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky