Caricamento in corso...
19 agosto 2011

"Mou, il suo è un Real camorrista". Ma il Barça non ricorre

print-icon
sup

La prima pagina di Marca: Mou, che sia l'ultima volta. L'indignazione in Spagna è altissima

"Che sia l'ultima volta" titola Marca. Ma l'autorevole quotidiano El Pais va oltre, giudicando il dito dello Special One nell'occhio del tecnico in seconda del Barça: "Perez deve decidere ora se il Real è il Real o una squadra camorristica". FOTO E VIDEO

FOTO: Real Madrid-Barcellona, la partita che da sempre divide la Spagna - L'Album Mourinho: una vita (esagerata) da Special One - La fotosequenza dell'aggressione di Mou

Punire o no Mourinho per l'aggressione a Vilanova? La domanda riaccende il dibattito su quel dito nell'occhio all'allenatore in seconda del Barcellona, con cui il tecnico del Real ha scatenato l'ennesima pioggia di critiche e polemiche della sua carriera: l'eco dell'episodio incriminato nel finale rovente della Supercoppa spagnola è tutt'altro che spenta, perché adesso se i blaugrana invocano punizioni esemplari, anche i madridisti più accaniti sembrano non essere più troppo indulgenti con il portoghese.

Intanto, però, la mossa concreta la fa il Barcellona, che non presenterà denuncia contro Mourinho. Una decisione presa di concerto dal presidente Sandro Rosell con lo staff dirigenziale e la squadra. A patto che non siano i rivali di Madrid a fare ricorso.

José Mourinho, dunque, sempre più nella bufera. L'attacco, duro, stavolta arriva addirittura da El Pais, il più importante quotidiano generalista spagnolo, che dopo il nuovo show negativo del tecnico portoghese che mercoledì notte al termine della finale di Supercoppa ha infilato un dito nell'occhio al secondo allenatore del Barcellona Tito Vilanova.

Il presidente Florentino Perez "deve decidere ora se il Real Madrid è il Real Madrid o una squadra camorristica" scrive l'autorevole quotidiano. L'ennesima vittoria del Barcellona non è andata giù al tecnico portoghese che mentre si scatenava la rissa dopo un brutto fallo di Marcelo su Fabregas si è avventato su Vilanova.

Il brutto gesto, e l'atteggiamento complessivo di Mourinho, ha suscitato un ondata di critiche e di condanne in Spagna, la cui eco non si spegne a due giorni di distanza. El Pais parla di una "aggressione codarda" a Vilanova: poi, aggiunge, "invece di scusarsi, gli ha mancato di rispetto con una faccia da anatra reale. Nessuno, e meno che mai il Real Madrid, può tollerare questo atteggiamento" scrive El Pais, che ricorda la gloriosa tradizione del club madrileno e invita Perez a "chiarire in pubblico quali siano le sue intenzioni" nei confronti di un tecnico "che ha sporcato l'istituzione (del Real, ndr) davanti a tutto il mondo". Quello di Mourinho, afferma il quotidiano, è stato in realtà "un dito nell'occhio di Florentino Perez".



Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky