Caricamento in corso...
23 agosto 2011

Macabro rituale in Turchia: tifosi sgozzano un cammello

print-icon
cam

Macabro rituale. Il tifosi del Karsiyaka macellano un cammello prima dell'inizio della stagione

Dopo il macellamento di una pecora da parte di calciatori e dirigenti del Sivasspor prima di un'amichevole, un altro raccapricciante rito beneaugurante è stato messo in atto dagli ultras del Karsiyaka: a farne le spese il malcapitato quadrupede. IL VIDEO

Sfoglia l'Album del tifo violento

Mamma li turchi verrebbe da dire. Dopo il macabro sgozzamento di una pecora prima del fischio d’inizio di un amichevole a Belgrado da parte di dirigenti e giocatori dello Sivasspor. Ecco un altrettanto raccapricciante rituale che vede protagonisti i tifosi del Karsiyaka, altra squadra della prima divisione turca dove da poco è approdato l’ex milanista Adiyiah.

Prima di cominciare l’allenamento, infatti, i sostenitori del Karsiyaka, alla presenza della squadra al completo, si sono radunati intorno ad un cammello. Come si vede nel video, che sta spopolando nella rete, gli ultras hanno dato vita a questo rituale religioso insolito e terribile che prevede la macellazione del quadrupede. Alla fine di questo rituale, ritenuto beneaugurante prima dell’inizio della stagione, si vedono i calciatori del club passare uno ad uno vicino a un tifoso che, con una mano visibilmente insanguinata, li unge con il plasma del cammello appena macellato.


Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky