Caricamento in corso...
23 agosto 2011

Un brasiliano in Iraq: è Zico il nuovo ct della nazionale

print-icon
zic

Arthur Antunes Coimbra, "Zico" per l'anagrafe del calcio, sarà il nuovo ct dell'Iraq (Getty)

L'ex fuoriclasse sudamericano ha annunciato di avere accettato la richiesta della federazione del Paese mediorientale: "E' tutto a posto, manca solo la firma". Zico si era dimesso a ottobre dalla dirigenza del Flamengo. Obiettivo: il Mondiale Brasile 2014

NEWS: Quando si sparse la notizia (falsa) dell'arrivo di Zico al Catania...

Accordo fatto per Zico come ct della nazionale di calcio irachena. L'ex campione brasiliano ha annunciato di aver accettato l'offerta e di essere pronto a firmare. "Siamo d'accordo su tutto - ha detto - Io e il mio avvocato abbiamo spedito già la bozza del contratto. Tutto è a posto per quanto mi riguarda, adesso manca solo la firma". Sarà dunque Zico a guidare l'Iraq nelle qualificazioni asiatiche al Mondiale 2014. L'ex fuoriclasse brasiliano era senza lavoro da quando si era dimesso lo scorso ottobre da direttore tecnico del Flamengo.

Zico ct dell'Iraq. Discutine nel forum di calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky