Caricamento in corso...
20 settembre 2011

Bundesliga, Van Basten in pole per la panchina dell'Amburgo

print-icon
mar

L'agente del Cigno di Utrecht, Perry Overeem, conferma al giornale tedesco 'Die Welt' che l'olandese sarebbe disponibile ad assumere la guida del club che occupa l'ultima posizione nel campionato tedesco. Tra i candidati anche Bernd Schuster

Il Bayern in vetta, tutte le statistiche della Bundesliga

"Il campionato tedesco è molto interessante. Se dovessimo essere contattati dll'Amburgo, prenderemmo in considerazione l'ipotesi". L'agente di Marco Van Basten, Perry Overeem, conferma al giornale tedesco 'Die Welt' che l'olandese sarebbe disponibile ad assumere la guida dell'Amburgo, che attualmente è ultimo in Bundesliga. Da tempo circola il nome dell'ex attaccante e ex commissario tecnico della nazionale olandese come l'allenatore preferito dal direttore sportivo dell'Amburgo, Frank Arnesen.

La stampa olandese riporta oggi che Arnesen avrebbe voluto ingaggiare Van Basten già nel marzo scorso, quando fu esonerato Armin Veh, ma allora si decise di promuovere Michael Oenning da secondo a titolare della panchina. Da quando Oenning ha preso la guida della squadra, l'Amburgo ha vinto solo 14 gare, mentre dall'inizio di questa stagione lo score è di 5 sconfitte e un pareggio. Lunedì è arrivato l'esonero e la lista dei candidati, oltre a Van Basten, è lunga: Bernd Schuster, Marcel Koller, Huub Stevens e Horst Hrubesch sono i nomi che circolano maggiormente.

Nonostante la difficile posizione in classifica, "l'Amburgo è ancora una squadra ambita". Parole che il presidente del club Carl-Edgar Jarchow pronuncia oggi tramite 'Die Welt'. Fino a nuovo ordine, a guidare l'Amburgo c'è Rodolfo Cardoso, ex-allenatore della squadra riserve.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky