Caricamento in corso...
23 settembre 2011

Mourinho: "Ranieri? Sono interista, spero che vinca"

print-icon
mou

José Mourinho sembra aver dimenticato il passato e fa gli auguri a Claudio Ranieri per il suo futuro all'Inter

Interrogato sull'arrivo dell'ex-"nemico" Claudio Ranieri sulla panchina nerazzurra, il tecnico del Real Madrid sembra non nutrire alcun rancore: "Sono contento per lui e come tifoso dell'Inter gli auguro di essere felice come lo sono stato io"

FOTO: Claudio Ranieri dirige il primo allenamento - Diego Forlan si presenta: le prime foto all'Inter - Zarate, le prime pedate alla PinetinaImmagini in nerazzurro: sfoglia tutto l'album - Le immagini più belle del nuovo campionato

"Io sono interista, non pseudo-interista. Voglio sempre che la squadra vinca, quale che sia l'allenatore": così José Mourinho, interrogato dai cronisti oggi sull'arrivo dell'ex-'nemico' Claudio Ranieri sulla panchina nerazzurra. "Io sono felice se vince, e come interista gli auguro di essere felice come lo sono stato io" ha detto ai cronisti nella conferenza stampa della vigilia della partita di Liga del Real Madrid contro il Rayo Vallecano. Ma, ha tenuto a precisare, "per me la prima cosa che conta è il Real Madrid". Il club madridista, settimo in Liga, sta attraversando un periodo difficile.

Guarda anche:
Ranieri, quando era lui il nemico dell'Inter
Ranieri: cercherò di riportare questa squadra a giocare come sapeva
Ranieri, da mister esonero a uomo Provvidenza

E' Ranieri l'allenatore giusto per l'Inter? Dì la tua nel Forum nerazzurro

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky