Caricamento in corso...
12 ottobre 2011

Brasile, giocatore del Palmeiras aggredito dai suoi tifosi

print-icon
pal

Un giocatore della squadra brasiliana Palmeiras è stato aggredito dai suoi tifosi

Il centrocampista Joao Vitor è stato selvaggiamente picchiato da un gruppo di sostenitori della squadra biancoverde. Gli hanno sferrato ripetutamente calci in bocca ed è finito a terra. E' ricoverato in ospedale ed intende sporgere denuncia. IL VIDEO

FOTO - Graffiti a San Siro: riecco Baggio, Maradona e Dinho - "Il calcio non è ingegno". Ma come: Maradona e Messi non sarebbero geni? - Diego d'Arabia non incanta. Il suo Al Wasl sconfitto 4-3 - L'Album Maradona: la parabola del pibe de oro - La fotosequenza del gol del secolo

Gli Speciali:
Rivivi la Copa America 2011

Il centrocampista del Palmeiras Joao Vitor è stato selvaggiamente aggredito da un gruppo di sostenitori della squadra biancoverde ed ora è ricoverato in ospedale. E' successo a San Paolo. Infortunato e quindi indisponibile per la partita di campionato contro il Flamengo, il calciatore era stato esentato dall'allenamento e si era quindi recato al negozio ufficiale del suo club, in compagnia di alcuni amici, per acquistare maglie della squadra ed altri souvenir.

E' stato però riconosciuto da un gruppo di una quindicina di tifosi che si trovavano nei pressi e che hanno cominciato a pestarlo fino a farlo finire in terra, per poi sferrargli ripetutamente dei calci in bocca. Anche i due amici di Joao Vitor sono stati picchiati. Con varie ferite ed ecchimosi sul viso, il giocatore è tato soccorso e trasportato d'urgenza nell'ospedale paulista 'Sao Camilo'. Due vetture della polizia si trovano sul posto per raccogliere la denuncia del centrocampista del Palmeiras, che intende sporgere denuncia e che sarebbe stato aggredito a causa dei deludenti risultati della squadra allenata da Scolari.

IL VIDEO DA YOU TUBE


Giocatore picchiato dai tifosi per i deludenti risultati. Cosa ne pensate? Commentate nel forum

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky