Caricamento in corso...
04 novembre 2011

Lettera al Ghana: Kevin Prince Boateng lascia la Nazionale

print-icon
mil

Kevin Prince Boateng ha deciso: niente più Nazionale, solo Milan (Foto Getty)

Il centrocampista del Milan ha avvisato la Federazione del suo Paese e annunciato di volersi fare da parte per preservare lo stato di salute ed evitare gli infortuni che deriverebbero da un doppio impegno ad alti livelli

DOSSIER SERIE A: Squadra per squadra: errori ed orrori arbitrali

Kevin Prince Boateng lascia la nazionale del Ghana. Il centrocampista del Milan ha inviato una lettera alla federazione del suo paese per informarla che rinuncia ad indossare la maglia delle Black Stars per concentrarsi sugli impegni con la squadra rossonera e ridurre il rischio di infortuni.

Ecco quanto riportato dal sito ufficiale della Federazione calcistica del Ghana:
"Ghana Football Association ha ricevuto una lettera dal giocatore Kevin Prince Boateng riguardo la sua decisione di abbandonare la Nazionale maggiore, le "Black Stars". Stando a Kevin, le richieste fisiche per giocare ad alti livelli sia nel suo club che con il Ghana stanno compromettendo il suo stato di salute.

Il giocatore ha anche spiegato che per mantenersi in forma ed evitare infortuni ha consultato dottori e la famiglia sulla questione, decidendo di autoescludersi dalle convocazioni per non interrompere gli allenamenti speciali che sta svolgendo. La Federazione deve ancora prendere una posizione sulla scelta di Kevin Prince Boateng.

Guarda anche:
Boateng ha anche l'X Factor, sentite che rap per Al Jazeera!

Commenta la decisione del "Boa" nel Forum del Milan

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky