01 dicembre 2011

Colpaccio del Crystal Palace: eliminato il Manchester United

print-icon
man

Il Manchester United abbandona la Carling Cup sbattendo contro il Crystal Palace (getty)

I Red Devils escono dalla Carling Cup rimediando una sconfitta casalinga ai tempi supplementari (1-2). Lo storico club londinese, che milita in seconda divisione, incontrerà in semifinale il Cardiff. Attesissima la sfida tra City e Liverpool

Il Manchester United, in formazione largamente rimaneggiata, è stato battuto 2-1 in casa nei tempi supplementari dal Crystal Palace (dodicesimo in Championship, la seconda divisione inglese) uscendo così dalla Coppa di lega. In semifinale la formazione londinese troverà i gallesi del Cardiff, mentre il Manchester City se la vedrà con il Liverpool.

Privo di Wayne Rooney, Patrice Evra, Nani e Ryan Giggs, lo United è passato in svantaggio per il gol di Darren Ambrose al 20' della ripresa. Ma appena tre minuti dopo Federico Macheda ha pareggiato su rigore, fischiato per un fallo subito dallo stesso attaccante italiano. Il Crystal Palace non si è però dato per vinto e, al 98', è passato nuovamente in vantaggio con un colpo di testa di Glenn Murray.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky