Caricamento in corso...
15 dicembre 2011

Balotelli torna bad boy: lite con Richards in allenamento

print-icon
mar

La pagina del Guardian con la foto della lite

L'attaccante e il difensore del City hanno avuto un rovente faccia a faccia durante la seduta pomeridiana di giovedì: la situazione, stando a quanto racconta il Guardian, non è degenerata solo grazie all'intervento risolutore dei compagni di squadra

NEWS: Balotelli scherza col fuoco: casa in fiamme - Come corre SuperMario: la polizia gli sequestra la Maserati

FOTO: Tutti i look di SuperMario - Bionde e maggiorate: al Balotelli d'Oltremanica piacciono così - Balotelli hi-tech, Ipad in panchina per SuperMario

La lite in allenamento con Micah Richards arricchisce il curriculum inglese di Mario Balotelli. Durante l'odierna seduta del Manchester City, il 21enne attaccante ha avuto un rovente faccia a faccia con il compagno di squadra. La situazione non è degenerata solo per l'intervento di altri giocatori. Sul sito del quotidiano The Guardian, in particolare, una foto mostra che James Milner e Yaya Toure bloccano Richards, intenzionato a chiarire la situazione con le maniere forti.

Verso la fine dell'allenamento sono volate parole grosse tra Balotelli, di nuovo in versione bad boy, e il difensore. In pochi  secondi si è passati alle vie di fatto, ma la mediazione degli altri calciatori ha impedito che il confronto proseguisse. Negli spogliatoi, alla fine della giornata, Super Mario e Richards avrebbero archiviato la vicenda con una stretta di mano.

La t-shirt "Why Always Me?" ("Perché sempre io?") esibita qualche settimana fa dall'ex interista torna d'attualità. E non solo per le scintille sul terreno di gioco. Balotelli, infatti, continua ad attirare l'attenzione dei quotidiani inglesi anche con le imprese  fuori dal campo. Secondo il Daily Mail, l'attaccante ha speso circa 55.000 sterline per le 8 settimane trascorse nella lussuosa Presidential Suite del Manchester Hilton. La permanenza in albergo non è stata frutto di un capriccio, come suggerisce il giornale. Balotelli, infatti, ha dovuto  fare i bagagli dopo l'incendio che, ad ottobre, ha danneggiato la villa affittata a Mottram St. Andrew. A provocare il rogo, come è noto, è l'uso di fuochi d'artificio in uno dei bagni della casa.

Il solito Balotelli. Discuti di Mario e delle sue follie sui nostri forum

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky