Caricamento in corso...
21 dicembre 2011

Borghi non fa sconti: Vidal e Carmona fuori per 10 match

print-icon
art

Niente Cile per 10 incontri per Arturo Vidal

Lo juventino, l'atalantino e i compagni Valdivia, Beausejour e Jara, su segnalazione del ct, sono stati squalificati dalla Federcalcio cilena per "l'indisciplina mostrata prima dell'incontro di qualificazione a Brasile 2014 con l'Uruguay"

I giocatori della nazionale cilena, lo juventino Arturo Vidal, l'atalantino Carlos Carmona e i compagni Jorge Valdivia, Jean Beausejour e Gonzalo Jara, sono stati squalificati per dieci partite per "l'indisciplina mostrata prima della partita con l'Uruguay, valevole per le qualificazioni ai mondiali del 2014 in Brasile". I giocatori, esclusi dal ct Claudio Borghi, possono proporre appello solo dopo aver scontato la quinta giornata di pena secondo un comunicato diffuso dall'Asociacion Nacional de Futbol Profesional (ANFP).

Borghi ha contestato ai giocatori di essere arrivati in ritardo al ritiro e ubriachi. Inoltre ai cinque giocatori verrà detratto il 30 per cento dei premi nelle partite di qualificazione. Lo stesso Borghi aveva dichiarato poco prima del comunicato ufficiale che il suo auspicio era comunque quello di averli a disposizione il più presto possibile. I giocatori accusati avevamo confermato di essere arrivati in ritardo e di aver bevuto dell'alcol, ma hanno negato di essersi presentati ubriachi o di essere venuti alle mani con dei compagni di squadra.

Discuti la notizia nei nostri forum

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky