Caricamento in corso...
22 dicembre 2011

Il City di Mancini sempre in testa, lo United resta in scia

print-icon
agu

Sergio Aguero mattatore nel match vinto dal City contro lo Stoke (Getty)

Una doppietta di Aguero e la singola di Johnson permettono ai Citizens di battere lo Stoke 3-0 e di conservare la vetta. I Red Devils restano a due punti nonostante la cinquina rifilata al Fulham. In Coppa del Re eliminato l'Atletico Madrid

Premier League
Natale da primo in classifica per il Manchester City. Non accadeva dal 1929, altro anno contraddistinto da una grave crisi economica mondiale, ma ai tifosi della squadra di Mancini questa coincidenza non importerà. Il City ha battuto 3-0 lo Stoke City in un incontro della 17.a giornata, con una doppietta di Aguero. Il Manchester United ha vinto a sua volta 5-0 sul Fulham, ma resta a due punti dai cugini. Nel posticipo tra Tottenham e Chelsea, gli Spurs sono obbligati a vincere se vogliono mantenere il passo delle prime due e lo stesso discorso vale per la squadra di Villas-Boas.

L'Arsenal ha battuto 2-1 in trasferta l'Aston Villa, raggiungendo provvisoriamente il Chelsea al quarto posto. Subito dietro c'è il Liverpool, che non è andato oltre lo 0-0 in casa del Wigan. La presenza in campo dell'uruguaiano Suarez, squalificato per otto giornate per insulti razzisti a Evra (ma la pena è sospesa), non ha portato fortuna ai Reds. L'attaccante ha giocato bene, apparentemente non toccato dalla vicenda, e si è anche procurato un rigore, ma lo scozzese Adams ha sbagliato il penalty, condannando i suoi al pareggio.

Coppa del Re
Continua la crisi dell'Atletico Madrid, prossimo avversario della Lazio nei 16.mi dell'Europa League. Dodicesimo in campionato con soli 19 punti, oggi l'Atletico ha perso in casa per 1-0 contro l'Albacete (gol di Curto dopo appena 20 secondi di gioco) venendo eliminato dalla Coppa del Re di Spagna. La prova di Falcao e compagni è stata disastrosa. Quella contro l'Albacete dovrebbe essere stata l'ultima partita di Gregorio Manzano alla guida dell'Atletico, la cui panchina era in bilico. Al suo posto dovrebbe arrivare uno tra il brasiliano Luiz Felipe Scolari o l'argentino Diego Pablo Simeone.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky