Caricamento in corso...
26 dicembre 2011

Lo United raggiunge il City. Pari per Chelsea e Liverpool

print-icon
ber

Boxing Day in Premier League e su Sky. Tripletta di Berbatov nel 5-0 dello United sul Wigam (Foto Getty)

La Premier è tornata in campo per il Boxing Day con la 18a giornata. Gli uomini di Ferguson travolgono il Wigan con un pesante 5-0 e agganciano in vetta i cugini che non vanno oltre lo 0-0 con il WBA. 1-1 dei Blues col Fulham, Reds bloccati dal Blackburn

DOSSIER - squadra per squadra: errori ed orrori arbitrali

Premier League

Cinque gol contro il Wigan e il 'Boxing Day' è all'insegna dello United. A Manchester la festa è tutta per la metà devota a Sir Alex Ferguson, che con la goleada casalinga nella 18/a giornata della Premier League mette a segno l'operazione aggancio in vetta: una bella mano l'ha data il City ci Roberto Mancini, che infatti non va oltre lo 0-0 con il West Bromwich e vede così annullati i due punti di vantaggio in classifica.   

Uno United scatenato non ha dato scampo al Wigan, travolgendolo 5-0 con gol di Park Ji-sung all'8' del primo tempo, poi la tripletta di Berbatov (a segno al 41' e nella ripresa al 13' e al 33' stavolta su rigore) e Valencia (30' st). Delusione invece per Mancini che non riesce a strappare la vittoria in casa del West Bromwich Albion e ora si trova i cugini di Manchester al fianco. Diverse le occasioni sprecate del City, la più clamorosa con Silva che manda alto un passaggio mirato di Aguero. E poi Balotelli, sfortunato, ha preso la traversa. La seconda parte della stagione si annuncia quindi  appassionante, con la doppia Manchester antagonista in corsa per il titolo.   

E i passi falsi non sono mancati anche sugli altri campi: primo fra tutti quello del Chelsea, che dopo il vantaggio con Mata al 2' del secondo tempo si è fatto raggiungere in casa dal Fulham, a segno con Dempsey. Il primo 'Boxing Day' è andato di traverso al tecnico André Villas Boas, perché i Blues hanno mancato l'occasione di superare il Tottenham in classifica: nel derby londinese il Chelsea comunque ci ha provato in tutti modi fino alla fine, soprattutto con Drogba, e anche a tempo scaduto, ma il Fulham ha tirato fuori il jolly con uno Stockdale che tra i pali ha reso praticamente inviolabile la porta del Fulham. Finisce 1-1 e senza troppi sorrisi per il successore di Ancelotti.

Finisce 1-1 anche tra Sunderland ed Everton, con i padroni di casa illusi dal gol al 26' di Colback e poi raggiunti al 6' della ripresa da Baines su rigore. Stesso risultato tra Liverpool e Blackburn, con gli ospiti avanti con un autogol di Adam al 45', e i Reds che centrano il pari con Maxi Rodriguez all'8 della ripresa. Nell'ultimo incontro del Boxing Day 0-0 tra Stoke City e Aston Villa.

Commenta la notizia nel Forum del Calcio Internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky