Caricamento in corso...
03 gennaio 2012

Il City torna a correre senza Balotelli, Liverpool battuto

print-icon
mil

James Milner segna il 3-0 contro il Liverpool (Getty)

La squadra di Mancini rifila un netto 3-0 ai Reds e risale momentaneamente in vetta alla Premier in solitaria. SuperMario nemmeno in panchina tra i Citizens. Copa del Re: vince 3-2 ma fatica il Real contro il Malaga

Premier League
Torna a sorridere il Manchester City che lancia un forte segnale alla Premier League. Nella 20.a giornata del campionato inglese la squadra di Roberto Mancini si è imposta con un netto 3-0 sul Liverpool. Tutta in discesa la gara per i Citizens che hanno aperto le danze con una rete di Aguero (qualche responsabilità da parte di Reina) e poi hanno chiuso i conti con un preciso colpo di testa di Yaya Touré e un rigore trasformato da Milner. Tra i Reds hanno pesato moltissimo le assenze di Luis Suarez (squalificato a causa di insulti razzisti per 7 giornate) e dell'infortunato Lucas. Nel Manchester City non c'è stato spazio, nemmeno in panchina, per Mario Balotelli sempre al centro di gossip e calciomercato.

Per quanto riguarda gli altri match in programma, Jermaine Defoe consegna al Tottenham una vittoria di misura sul West Bromwich, mentre il Sunderland è un rullo compressore a Wighan. Athletic battuto in casa 4-1. In classifica il Manchester City ha 3 punti di vantaggio sullo United che però ha una gara in meno, quella contro il Newcastle prevista al St. James Park.

Copa del Re -  A fatica, il Real Madrid ha vinto la partita di andata degli ottavi di finale di Coppa del re battendo al Santiago Bernabeu, per 3-2, il Malaga. La squadra di José Mourinho ha messo a segno le sue reti in dieci minuti, dopo essere stato dominato per più di un'ora dagli avversari. Il Malaga - allenato da Manuel Pelligrini, ex delle merengue - ha approfittato dell'inerzia dei madrileni su due corner, andando in gol con Sanchez (al 10') e Demichelis (29'). Nella ripresa Mourinho faceva entrare Khedira, Oezil e Benzema al posto, rispettivamente, di Callejon, Arbeloa e Kakà. Ma occorrevano ancora una ventina di minuti perché il Real si svegliasse. Al 23' segnava Khedira, emulato due minuti dopo da Higuain, che agguantava il pareggio. E lo stesso Higuain, al 33', propiziava la vittoria dei padroni di casa con un bell'assist per Benzema, che non sbagliava.

Tra le altre partite della serata, l'Alcorcon (2/a divisione) ha battuto il Levante, 4/o in Primera Liga, per 2-1; il Racing Santander, penultimo nella massima serie, è stato sconfitto 2-0 dal Mirandes (3/a divisione). Non molto meglio l'Athletic Bilbao, 0-0 in casa dell'Albacete (3/a divisione). Le partite di ritorno si giocheranno il 10, 11 e 12 gennaio.

Commenta nel Forum del calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky