Caricamento in corso...
17 gennaio 2012

Mancini non stecca a Wigan: il City resta in vetta da solo

print-icon
dze

L'esultanza di Dzeko e Silva: il City è primo a +3 sullo United (Getty)

Nel posticipo della Premier League i Citizens hanno vinto 1-0 in casa dell'ultima in classifica: è bastato un gol di Dzeko per consentire alla squadra del tecnico italiano di mantenere il primato in classifica, a +3 sul Manchester United secondo

STATISTICHE: La stagione 2011-2012 della Premier League

Il Manchester City ha ripreso, in solitaria, la vetta della Premier League imponendosi per 1-0 in casa del fanalino di coda Wigan, grazie a un gol di Dzeko, nel posticipo della 21esima giornata. La squadra di Roberto Mancini è salito così tre punti sopra la rivale cittadina Manchester United, che l'aveva provvisoriamente agganciata grazie alla vittoria sul Bolton (3-0) sabato scorso; e cinque sopra il Tottenham, costretto in casa al pari (1-1) dal Wolverhampton. Dzeko ha segnato al 22', sugli sviluppi di una punizione di Silva, il suo undicesimo gol stagionale. Non andava a segno da oltre due mesi.

I Citizens hanno mancato diverse occasioni per consolidare il risultato, con lo stesso Dzeko, Silva e Aguero; ma va considerato che venivano da una serie deludente (sconfitte in casa contro United e Liverpool, in Coppa d'Inghilterra e Coppa di Lega; e in campionato a Sunderland, a Capodanno). Mancini inoltre ha dovuto fare a meno di Mario Balotelli, infortunato; oltre che del difensore Kompany (squalificato) e del centrocampista Yaya Toure (partito per la Coppa d'Africa).

Riuscirà il City a vincere la Premier? Discutine nel forum del calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky