Caricamento in corso...
25 gennaio 2012

Carling Cup, Liverpool in finale. Il 2-2 non basta al City

print-icon
liv

Il Liverpool conquista la finale di Carling Cup, con il pareggio per 2-2 con il City (Getty)

I Reds si sono qualificati per l'ultimo atto della competizione, dove affronteranno il Cardiff. La squadra di Mancini non è riuscita a ribaltare il risultato dell'andata ed esce di scena. Nessun ricorso contro le giornate di squalifica per Balotelli

FOTO: Tutti i look di SuperMario - Bionde e maggiorate: al Balotelli d'Oltremanica piacciono così - Balotelli hi-tech, Ipad in panchina per SuperMario

Il Liverpool si è qualificato per la finale di Carling Cup pareggiando 2 a 2 col Manchester City all'Anfield Road. I Reds - che all'andata avevano vinto 1-0 -
hanno rimontato due volte, e ora in finale affonteranno il Cardiff, squadra di serie B. Il City, senza gli squalificati Kompany e Balotelli, ha aperto le marcature con De Jong (31'), al 40' il pari di Gerrard. Nella ripresa al 67' Citizenz ancora avanti con Dzeko, poi il definitivo pareggio al 74' di Bellamy.

Quattro giornate di squalifica per Balotelli - Il Manchester City non presenta ricorso contro la squalifica di 4 giornate comminata a Mario Balotelli. L'attaccante è stato punito per il pestone alla testa rifilato a Scott Parker, centrocampista del Tottenham Hotspur, nella gara di campionato che i citizens hanno vinto domenica 3-2. La rete decisiva è stata realizzata proprio da Balotelli, a segno su rigore al 95'.

Commenta la notizia nei Forum

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky