Caricamento in corso...
08 febbraio 2012

Coppa d'Africa, la finale sarà Zambia-Costa d'Avorio

print-icon
fes

La festa dei giocatori dello Zambia a fine partita: la nazionale non raggiungeva la finale dal 1996 (Getty)

Gli zambiani hanno raggiunto l'ultimo atto della edizione 2012 della competizione battendo 1-0 il favorito Ghana, quindi è toccato agli ivoriani superare il Mali con lo stesso punteggio grazie al gol di Gervinho. Domenica la finale a Libreville

FOTO: Piccoli Eto’o crescono: la new generation di mamma Africa - Dalla Libia al Sudan: ecco la Coppa della nuova Africa - Coppa d'Africa, non solo Drogba. Ecco tutte le stelle - Un pallone dell'altro mondo. Calcio e sorrisi nel fango a Cape Town

Sarà Zambia-Costa d'Avorio la finale della edizione 2012 della Coppa d'Africa: l'ultimo atto del torneo si giocherà domenica sera a Libreville.

Lo Zambia, in ordine cronologico, è stata la prima a qualificarsi: alla nazionale allenata dal francese Hervé Renard è bastata una rete di Emmanuel Mayuka al minuto 74 per avere ragione 1-0 del Ghana, favorito della vigilia. In una sfida ben più emozionante di quanto il risultato non lasci supporre, lo Zambia è riuscito ad eliminare una formazione sulla carta ben più forte e che, ad inizio gara, aveva anche sbagliato un rigore con Gyan. Lo Zambia, che non ha mai vinto il trofeo, non raggiungeva la finale della Coppa d'Africa dal 1996.

Certa del raggiungimento della finale, la nazionale zambiana ha potuto assistere - in tv, ovviamente - all'altra semifinale, quella tra il Mali e la Costa d'Avorio. In questa sfida sono stati gli ivoriani ad avere la meglio. Gli Elefanti si sono imposti con il punteggio di 1-0: decisiva la rete di Gervinho nel finale del primo tempo.

Commenta nel forum del calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky