Caricamento in corso...
26 febbraio 2012

Brasile, è tornato l'Imperatore: Adriano stende il Botafogo

print-icon
cor

L'ex centravanti di Inter, Parma e Roma ha deciso la gara che ha portato alla vittoria del Corinthians. Secondo la stampa brasiliana si è trattato della sua miglior prestazione da quando si è trasferito al Timao

Un Adriano finalmente dimagrito ed abbastanza tonico è stato il grande protagonista del match del campionato paulista in cui il Corinthians ha battuto per 1-0 il Botafogo paulista con una rete dell'Imperatore. Dopo il gol l'ex attaccante di Inter, Parma e Roma si è sfogato con un lungo urlo liberatorio, poi anche nel dopo-partita si è mostrato particolarmente felice. Per Adriano, autore anche di alcune pregevoli giocate, è stata la miglior prestazione da quando si è trasferito nel club campione del Brasile.
Così ora i giornali scrivono che "la storica casa del Corinthians è lo scenario di un impero in ricostruzione".

"Ma adesso devo rimanere con in piedi per terra - ha detto Adriano dopo la partita - perché so che mi mancano ancora molte cose per essere al top. Però sto lavorando duro e tornerò alla forma ideale. Sono tranquillo ed il tecnico Tite mi dà la calma giusta per poter lavorare. Sono felice e spero di continuare così". Particolare curioso, Adriano come tutti i suoi compagni ha giocato con una maglia su cui c'era come scritta pubblicitaria principale quella che reclamizzava una nota marca brasiliana di 'camisinhas', ovvero profilattici, che sarà il principale sponsor del 'Timao' per tutta la stagione. Quindi anche Adriano, noto per avere avuto fidanzate ed avventure varie, ora invita a prendere le dovute precauzioni.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky