Caricamento in corso...
11 aprile 2012

United sconfitto, il City torna sotto. E il Real dilaga: 4-1

print-icon
cit

Carlos Tevez ha firmato una delle quattro reti con cui il City ha piegato il West Bromwich Albion

In Premier i Red Devils cedono clamorasamente 1-0 al Wigan per la gioia degli uomini di Mancini che, anche grazie a un gol di Tevez, battono 4-0 il West Bromwich portandosi a -5. Nella Liga il Real Madrid vince il derby e mantiene il +4 sul Barça

STATISTICHE 2011-12: Premier League - Bundesliga - Liga

Il Manchester United è sconfitto a sorpresa sul campo del Wigan e il City di Mancini, battendo 4-0 il West Bromwich grazie anche ad una rete del 'figliol prodigo' Tevez, torna a -5 dalla capolista mantenendo ancora viva almeno la speranze di poter contendere il titolo ai cugini. Le due squadre di vertice sono scese entrambe in campo nell'ultima tranche di incontri della 33/a giornata di Premier League, che ha visto anche la vittoria in trasferta dell'Arsenal sul Wolverhampton e quella del Queens Park Rangers sullo Swansea.

Lo United ha subito l'unica rete della partita al 5' st, ad opera di Maloney, e non ha saputo ribaltare il risultato contro una squadra che naviga ai limiti della zona retrocessione. La squadra di Mancini, invece, nonostante le ultime prestazioni opache e le polemiche sorte intorno a Balotelli, è riuscita a reagire. Il tecnico italiano ha schierato dal primo minuto Tevez, la prima volta settembre, ed è stato ripagato, ma a aprire le marcature è stato Aguero, con una doppietta, mentre il quarto gol contro l'Albion è stato realizzato da Silva. L'Arsenal ha superato il Wolverhampton - reti di Van Persie (su rigore) e Walcott in apertura, seguite da quella di Benayoun - e rafforza il terzo posto in classifica grazie anche alla sconfitta subita lunedì dal Tottenham.

Bundesliga - Il Borussia Dortmund batte 1-0 il Bayern Monaco nella sfida di vertice della Bundesliga che dominava il programma della 30/a giornata e, a quattro giornate dalla fine del campionato, ha preso sei punti di vantaggio sui bavaresi, mettendo un'ipoteca sulla riconquista del titolo. Il gol decisivo è stato realizzato al 32' st dal polacco Lewandowski, al ventesimo centro stagionale. Il Bayern, che non perdeva da nove partite e doveva fare risultato a Dortmund, ha sprecato l'occasione di pareggiare quando un rigore calciato da Robben a cinque minuti dalla fine è stato parato dal portiere avversario. Negli altri incontri giocati oggi, lo Schalke 04 e' stato battuto per 4-1 a Norimberga, ma resta terzo con quatro punti di vantaggio sul Borussia Moenchengladbach, che ieri aveva pareggiato a Brema.

Liga
- Il Real Madrid esce indenne dal derby con l'Atletico. I bianchi di Mourinho vincono contro la squadra di Simeone 4-1 e mantengono le quattro lunghezze di vantaggio sul Barcellona, in attesa del Clasico del 21 aprile. Le merengues si portano subito in vantaggio con un gran gol su punizione di Cristiano Ronaldo. Partita in pugno ma l'Atletico riesce a pareggiare con il solito Radamel Falcao a quota 21 nella classica marcatori. Ma poi sale di nuovo in cattedra Cristiano Ronaldo che ne segna due portandosi a 40 gol in Liga. Chiude il conto Callejon per il 4-1 finale. Sugli altri campi vittoria 4 a 1 del Valencia sul Rayo Vallecano. Per i seminifalisti di Europa League la qualificazione Champions è sempre più una realtà. Per la retrocessione importante vittoria dello Sporting Gijon di Javier Clemente che tiene ancora viva la speranza per la salvezza.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky