Caricamento in corso...
12 aprile 2012

Psg, Leonardo stufo di Parigi. "Non si è adattato"

print-icon
leo

Leonardo do Araujo, 43 anni, ha allenato Milan e Inter. Dall'estate 2011 è stato nominato direttore sportivo del Paris Saint Germain, squadra per cui aveva giocato nel 1996-1997. Nel gennaio 2012 l'ex tecnico rossonero ha assunto come allenatore Carlo Ancelotti. La compagna di Leonardo è la giornalista Anna Billò (Getty)

Secondo il giornale francese Le Sport 10 il tecnico brasiliano vorrebbe terminare la sua avventura parigina alla fine di questa stagione. La famiglia (Leo ha da poco avuto un bimbo) non si troverebbe bene. Forse imminente il ritorno in Italia

STATISTICHE 2011-12: Premier League - Bundesliga - Liga

Dopo nemmeno un anno dal suo arrivo a Parigi, Leonardo sarebbe già pronto a lasciare il Paris Saint-Germain per rientrare in Italia. Secondo quanto scrive oggi il giornale francese Le 10 Sport, il brasiliano avrebbe già preso la decisione di mettere fine alla sua esperienza transalpina al termine della stagione calcistica. Se l'indiscrezione del sito on line del giornale, che cita diverse fonti, fosse confermata la partenza di Leonardo sarebbe dunque imminente. Della sua decisione avrebbe anche già avvisato i proprietari qatarioti.

Per il club della Ligue 1 e anche per la Serie A sarebbe una rivoluzione. C'è anche da chiedersi infatti quale sarà il futuro di Carlo Ancelotti. Lo stesso giornale rivela che il ct italiano, arrivato al Psg proprio grazie a Leonardo, potrebbe a sua volta lasciare Parigi e sarebbe già stato contattato dalla Federazione inglese, ancora in cerca di allenatore dopo le dimissioni di Capello. Le ragioni della drastica decisione di Leonardo sarebbero strettamente personali. Stando a quanto scrive il giornale francese, la famiglia del brasiliano non si sarebbe "adattata alla vita parigina".

C'è poi da aggiungere una profonda nostalgia dell'Italia: una fonte vicina al Psg avrebbe confidato che l'ex allenatore dell'Inter ha infatti "troppa voglia di tornare in Italia". Leonardo, rivela la stessa fonte, "ha già contattato i vertici del club e sta cercando una soluzione per la prossima stagione già da diverse settimane".

In realtà, scrive Le 10 Sport, dietro a questa decisione ci sarebbero anche delle "tensioni" con i proprietari qatarioti. In Francia Leonardo "non si sente a proprio agio - avrebbe aggiunto un suo amico - e ritiene di non essere stato accolto come si deve". Leonardo si sarebbe inoltre "reso conto che la Ligue 1 e la Serie A sono due cose diverse, che deve gestire i media e tutto il resto. La mentalità non e' la stessa e si sente isolato". A favorire l'addio di Leonardo al Psg ci sarebbe inoltra una clausola del contratto: la possibilita' di lasciare il club liberamente e in qualsiasi momento senza indennità.

Commenta la notizia nel forum del calcio estero

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky