Caricamento in corso...
16 aprile 2012

Muamba lascia l'ospedale. Un mese fa l'arresto cardiaco

print-icon
spo

Fabrice Muamba, giocatore del Bolton dimesso dall'ospedale a un mese dall'arresto cardiaco subito in campo (Foto dal sito bwfc.co.uk)

Il 24enne calciatore del Bolton aveva accusato il malore durante la partita di Fa Cup del 17 marzo contro il Tottenham: "Grazie a tutti per la solidarietà. Sono impaziente di proseguire il recupero e passare il tempo con la mia famiglia"

Il calciatore del Bolton, Fabrice Muamba, ha lasciato l'ospedale di Londra a un mese dall'arresto cardiaco subito in campo durante la partita di Fa Cup del 17 marzo contro il Tottenham. "Ho lasciato ora l'ospedale -le prime parole del 24enne giocatore di origine congolese all'uscita dalla struttura sanitaria- e sono impaziente di proseguire il mio recupero passando il tempo con la mia famiglia".

Durante la partita di Coppa d'Inghilterra giocata al White Hart Lane il cuore di Muamba cessò di battere per 78 minuti prima che potesse essere rianimato all'ospedale. Al punto che alcuni medici parlarono di un miracolo. "Sono molto felice di lasciare l'ospedale e vorrei -aggiunge il giocatore del Bolton- sfruttare questa occasione per ringraziare tutti i dipendenti del London Chest Hospital che mi hanno curato. La loro dedizione, professionalità ed esperienza sono state semplicemente spettacolari e nei loro confronti sarò sempre in debito. Vorrei poi -conclude Muamba- ringraziare tutti quelli che mi hanno inviato dei messaggi di sostegno".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky