Caricamento in corso...
23 aprile 2012

Brutte notizie per Rossi: 10 mesi di stop, tornerà nel 2013

print-icon
ros

Per 'Pepito' si tratta del secondo grave infortunio stagionale: salterà gli Europei (Foto Getty)

Nuova tegola per l'attaccante del Villarreal. Dopo l'operazione ai legamenti del ginocchio destro, 'Pepito' dovrà subire un nuovo intervento tra 4 mesi al termine del quale dovrà restare fermo ancora per altri 6. Tornerà in campo a febbraio 2013

L'attaccante del Villarreal e della nazionale italiana Giuseppe Rossi dovrà rimanere fermo dieci mesi, e non sei come inizialmente previsto, dopo l'operazione chirurgica a cui è stato sottoposto negli Usa per l'infortunio ai legamento del ginocchio destro. Lo ha fatto sapere il Villarreal precisando che, d'accordo con il chirurgo statunitense Richard Steadman che ha effettuato l'intervento, è stato deciso che sarà necessaria una nuova operazione fra quattro mesi, "con l'obiettivo che poi Giuseppe Rossi - è scritto in una nota del club - torni alla condizione fisica migliore".

Rossi si era infortunato il 26 ottobre scorso ai legamenti del ginocchio destro ed era rimasto fermo per sei mesi. Due settimane fa, quando sembrava pronto al rientro, si è di nuovo infortunato nello stesso punto durante un allenamento ed ora per lui si prospetta questo nuovo lungo stop. Steadman ha deciso di fare "un'operazione in due parti", ovvero una sabato scorso e l'altra tra quattro mesi. Tutto ciò vuol dire che l'azzurro tornerà in campo a febbraio del 2013, dopo essere stato un anno e mezzo lontano dai campi di gioco.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky