Caricamento in corso...
03 giugno 2012

Messi-show: segna e mima il pancione. Inghilterra ok

print-icon
mes

L'Argentina batte l'Ecuador in un match di qualificazione ai Mondiali 2014. E Messi, prossimo papà, mima il pancione (Foto Getty)

L'Argentina batte 4-0 l'Ecuador e resta al comando del girone di qualificazione ai Mondiali 2014. Grande prova della 'Pulce' che esce allo scoperto sulla futura paternità. La nazionale di Hodgson sperimenta la tecnologia anti gol fantasma

L'Inghilterra ha terminato la sua preparazione agli Europei battendo in amichevole a Wembley il Belgio 1-0, in quella che è stata la prima partita internazionale che ha visto l'utilizzazione della tecnologia Hawk-Eye per verificare i gol fantasma. Già impiegato in altri sport, il sistema Hawk-Eye è una delle tecnologie sviluppate al fine di accertare se il pallone abbia varcato o meno la linea di porta, e che sono attualmente oggetto di esame da parte della Fifa. In questa occasione, comunque, Hawk-Eye è stato usato soltanto a fini di studio, senza influire sulle decisioni arbitrali.

La partita - A parte il gol, la Nazionale dei Tre Leoni non ha fatto granché e i belgi hanno avuto grande possesso di palla, anche se solo nel finale si sono resi pericolosi, con un palo di Gillet al 33'. Tre minuti piu' tardi l'Inghilterra ha risposto con un altro legno preso da Defoe.

In infermeria - Dall'amichevole sono usciti malconci i difensori centrali dell'Inghilterra Gary Cahill e John Terry. Il primo dovrà rinunciare a Euro 2012 a causa della frattura a una mascella e al suo posto è già stato convocato il difensore del Liverpool Kelly. Terry invece è uscito al 25' della ripresa per un dolore alla gamba. Agli Europei la Nazionale di Hodgson dovrà già fare a meno, per infortunio, di due pedine importanti quali i centrocampisti Lampard e Gareth Barry.

Gli altri risultati:
Polonia-Andorra 4-0
Turchia-Portogallo 3-1
Olanda-Irlanda del Nord 6-0
Norvegia-Croazia 1-1

Qualificazioni Mondiali 2014
- Uruguay e Venezuela hanno pareggiato 1-1, in una partita della 5.a giornata delle qualificazioni. La celeste è andata in vantaggio al 38' con l'interista Diego Forlan, ma quando la vittoria sembrava ormai acquisita, al 39' del secondo tempo Salomon Rondon ha pareggiato, facendo ammutolire gli spettatori sugli spalti gremiti del mitico stadio Centenario.
L'Argentina ha invece sconfitto 4-0 l'Ecuador. Allo stadio Monumental di Buenos Aires la  albiceleste si è imposta grazie ai gol di Sergio Aguero, Gonzalo Higuain, Leo Messi e Angel di Maria. L'Argentina guida il  girone di qualificazione con 10 punti, a +1 sul Cile. L'Uruguay, con  una partita in meno, e il Venezuela sono terze a quota 8.

Messi mima il pancione - Dopo aver mantenuto la massima riservatezza per settimane sulla sua presunta futura paternità, Lionel Messi, davanti a migliaia di tifosi, che allo stadio Monumental lo hanno accolto come un vero idolo, è uscito quasi allo scoperto. Per festeggiare la vittoria il fuoriclasse del Barcellona ha chiesto un pallone e se lo è messo sotto la maglia, emulando la pancia di una donna incinta, con un sorriso di felicità sul volto.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky