08 giugno 2012

De Rossi: "Non mischiate la Nazionale con lo scandalo"

print-icon

E' l'accorato appello del centrocampista dell'Italia rivolto ai tifosi in vista del match contro la Spagna: "Chi è qui non c'entra nulla con il calcioscommesse, ora pensiamo a giocare". Buffon da Facebook: "Abbiamo bisogno del vostro supporto"

"Non mischiate la nazionale italiana con il calcioscommesse". E' la richiesta che fa Daniele De Rossi a 48 ore dall'esordio all'Europeo con la Spagna. "Non bisogna mischiare la nazionale a qualche cosa di gigantesco nel quale noi non centriamo. Non voglio essere al centro di qualche contestazione per qualche cosa che non ho fatto, se qualcuno è stato toccato dimostrerà la sua innocenza. Chi gioca non ha nulla a che vedere con quello che è successo. Le faccende degli ultimi due mesi vanno accantonate, adesso si gioca. Questo lavoro è bello, soprattutto a questi livelli. Il rapporto con i tifosi è incredibile, c'è bisogno di loro. Alcuni ricordi sono indelebili"

Per quanto riguarda, invece, le questioni di campo e la possibilità di giocare come centrale di difesa: "Forse ho un futuro in questo ruolo ma mi considero un difensore in situazione d'emergenza - precisa De Rossi - Zeman dice che non mi vede come difensore? Io mi metto dove mi fanno giocare". Ed ancora: "Baratterei la vittoria dell'Europeo con le vittorie degli ultimi due anni della Roma", sulla falsariga di quanto pubblicato da Buffon che sulla sua pagina Facebook propone il baratto tra finale e ultimi anni Juve. Il centrocampista ha specificato: "Finale? Mi sembra brutto. Diciamo vittoria".

"Il vostro supporto e il vostro affetto sarà determinante e sarebbe il segnale più forte nei confronti di chi ci vuole dividere o vuole creare fratture fra noi e voi.... cominciate a ragionare con la vostra testa gente, non fatevi depistare da chi di mestiere fa il semina-zizzania!". Anche Gigi Buffon indirizza un messaggio ai tifosi tramite il suo profilo Facebook dove chiede il loro sostegno invitandoli a non farsi condizionare.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky