Caricamento in corso...
06 luglio 2012

Beckham perde la testa in campo: multa e un turno di stop

print-icon

Nervosismo per il giocatore dei Los Angeles Galaxy, squalificato per una partita dalla Mls per il suo comportamento aggressivo nella partita persa contro il San Josè dove ha cominciato a urlare contro gli avversari e a colpirli

Nervosismo in campo per David Beckham, che è stato squalificato per una partita dalla lega nordamericana di calcio (Mls) per il suo comportamento aggressivo nella partita persa sabato scorso 4-3 dal suo Galaxy contro il San Josè.

Beckham ha cominciato a urlare contro gli avversari e a colpirli, per frenarlo sono dovuti intervenire i suoi compagni di squadra. Durante la partita l'ex stella di Manchester United e Real Madrid è stato anche ammonito per aver scagliato il pallone contro un giocatore infortunato. La lega gli ha comminato anche una multa.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky