Caricamento in corso...
28 luglio 2012

Sheva, il momento dell'addio: "Il mio futuro è in politica"

print-icon

Dopo Filippo Inzaghi, un altro dei bomber che ha fatto la storia recente del Milan ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. L'annuncio dell'ucraino, 35 anni, in un'intervista pubblicata sul sito della Dinamo Kiev: "Mi dedico alla politica"

Dopo Inzaghi anche Shevchenko. L'ucraino, un altro degli attaccanti che hanno fatto la storia recente del Milan, appende gli scarpini al chiodo. L'annuncio l'ha dato lo stesso 35enne attaccante attraverso un'intervista pubblicata sul sito della sua squadra, la Dinamo Kiev. "Il mio futuro non sarà nel mondo del calcio, ma in politica", ha detto l'ex capitano della nazionale ucraina, intenzionato dunque a cominciare una nuova carriera. Sheva spiegherà in una conferenza stampa le ragioni della decisione. Il contratto di Shevchenko con la squadra ucraina sarebbe scaduto la prossima estate.

In vista delle elezioni di ottobre, Shevchenko è entrato a far parte del partito "Ukraine - Forward!", formato da uomini politici un tempo parte del movimento d'opposizione guidato dall'ex premier Yulia Tymoshenko. "Voglio fare qualcosa per il mio Paese, condividere l'esperienza acquisita in Europa".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky