Caricamento in corso...
22 agosto 2012

Mou snobba la Supercoppa: "Firmo solo per vincere la Liga"

print-icon

L'allenatore del Real Madrid ha parlato alla vigilia del primo Clasico della stagione: "Non è il Barcellona di Guardiola né di Vilanova, è il Barcellona e basta, ma vincere o perdere non avrà ripercussioni sulla stagione"

"Firmo per perdere la Supercoppa e vincere la Liga". José Mourinho snobba il primo Clasico della nuova stagione. Il tecnico del Real Madrid parla alla vigilia della sfida con il Barcellona valida per la Supercoppa di Spagna. L'anno scorso erano stati i blaugrana a trionfare e se dovesse ripetersi lo stesso risultato, Mourinho non ne farebbe un dramma.

"La Supercoppa non influisce sul campionato e se posso scegliere firmo per perdere la Supercoppa e vincere la Liga", dice Mourinho. "Non credo che perdere la Supercoppa dia particolari motivazioni, semplicemente è la competizione meno importante delle quattro che giochiamo e non ha nessuna conseguenza sulla stagione".

Ovviamente la voglia di battere il Barcellona non manca: "Fra due club rivali c'è sempre la voglia di vincere, anche se ci si  affronta in un torneo estivo come in Italia", fa notare. Il Clasico dello scorso anno si concluse con uno scontro ravvicinato fra lui e Tito Vilanova, all'epoca vice di Pep Guardiola e oggi tecnico dei blaugrana. Le immagini di Mourinho che mette un dito nell'occhio di Vilanova fecero il giro del mondo. "Per me non è il Barcellona di Guardiola né di Villanova, è il Barcellona e basta" dice.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky