Caricamento in corso...
02 settembre 2012

Balotelli miope, Platt conferma "Deve operarsi agli occhi"

print-icon
bal

Mario Balotelli si sottoporrà ad un intervento di chirurgia oculare

SuperMario, a causa di un'allergia alle lenti a contatto, si sottoporrà ad un intervento di chirurgia oculare. "Ma non starà lontano dai campi di gioco per un mese: tornerà prima". Operazione il 5 settembre, poi dieci giorni di riposo

A giudicare dalla belle ragazze di cui si circonda, non si direbbe proprio che Mario Balotelli ci veda poco. Merito delle lenti a contatto, piccolo segreto di Mario, che già le indossava ai tempi dell'Inter. Ora, però, Mario ha la necessità di operarsi: i suoi occhi non sopportano più le lenti a contatto, che gli danno problemi di congiuntivite. Come lo scorso agosto, queando era stato costretto a saltare l'amichevole tra Italia e Inghilterra. Ora, durante la pausa per le nazionali (non ci sarà, quindi, negli azzurri di Prandelli), l'operazione.

La conferma è arrivata dall'assistente tecnico del Manchester City ed ex attaccante della Nazionale inglese ai Mondiali italiani, David Platt, negando che questo contrattempo obbligherebbe l'attaccante azzurro a un'assenza di un mese dai campi da gioco. "Questo non è un intervento importante e Mario tornerà presto a giocare", ha spiegato l'assistente di Roberto Mancini. "Ho sentito dire che sarebbe rimasto fermo per un mese: non è vero e io non so da dove vengano queste voci", ha continuato Platt. "Deve solo correggere un problema che si protrae da tempo".

"Mario - ha confermato Mancini - non sopporta più le lenti a contatto e il suo intervento non può essere rimandato. Lui si sente meglio al momento, ma i suoi problemi potrebbero ripetersi in qualsiasi momento". Balotelli, rimasto in panchina nel match vinto 3-1 contro il Queens Park Rangers, dovrà riposare per dieci giorni dopo l'intervento. Secondo il Sun l'intervento verrà effettuato martedì cinque settembre.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky