Caricamento in corso...
11 settembre 2012

Zac batte Zico: Giappone-Iraq 1-0

print-icon
zac

Alberto Zaccheroni ha ottenuto 10 punti in quattro partite nella fase finale del girone asiatico (getty)

Pur privi dell'infortunato Kagawa, i padroni di casa hanno vinto contro gli iracheni grazie a una rete di Ryoichi Maeda. In campo anche il nerazzurro Nagatomo. Nonostante la sconfitta, l'Iraq resta in corsa per Brasile 2014

Passo significativo del Giappone verso i Mondiali di calcio in Brasile. La Nazionale del Sol Levante, allenata da Alberto Zaccheroni, ha battuto 1-0 l'Iraq di Zico grazie ad un gol di Ryoichi Maeda al 25', portandosi a 10 punti in quattro partite nella fase finale del girone asiatico.

Pur privi dell'infortunato Kagawa, i padroni di casa hanno comandato il gioco fin da principio, con una manovra fluida. Gli iracheni allenati dall'ex fuoriclasse brasiliano Zico un idolo assoluto in Giappone (dal '94 al '99 ha allenato i Kashima Antlers e dal 2002 al 2006 la Nazionale portandola alla vittoria nella Coppa d'Asia nel 2004 e ai Mondiali 2006) si sono difesi in modo ordinato cercando le ripartenze in velocita' e arrendendosi solo al gol da opportunista del numero 18 nipponico. Un palo di Honda ha legittimato il risultato dei nipponici, nelle cui fila ha giocato anche l'esterni sinistro dell'Inter Nagatomo. Nonostante la sconfitta, l'Iraq resta in corsa per Brasile 2014.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky