Caricamento in corso...
12 settembre 2012

Hillsborough, Cameron si scusa: "Colpe anche della polizia"

print-icon

A 23 anni dalla strage che vide 96 persone perdere la vita, il premier inglese ha reso noti i risultati di una nuova inchiesta indipendente che rivela come "un intervento più rapido e appropriato" dei soccorritori avrebbe potuto salvare vite umane

A 23 anni dalla tragedia nello stadio Hillsborough di Sheffield in cui morirono 96 spettatori, il premier britannico David Cameron ha chiesto scusa per gli errori commessi dalle autorità e per i tentativi di insabbiamento delle indagini. Cameron si è detto "profondamente dispiaciuto" nel rendere noti i risultati di una nuova inchiesta indipendente che ha rivelato come "un intervento più rapido e più appropriato" dei soccorritori avrebbe potuto salvare vite umane e come la polizia abbia tentato di dare la colpa ai tifosi del Liverpool.

Il disastro del 1989, il più grave nella storia dello sport inglese, fu provocato dalla calca dei tifosi tifosi del Liverpool che stavano entrando nello stadio dello Sheffield Wednesday per una semifinale di Fa Cup contro il Nottingham Forest. "Quella tragedia non sarebbe mai dovuta avvenire", si legge nel rapporto diffuso al termine della nuova inchiesta sull'incidente durata due anni, "ci furono chiari errori operativi nella risposta al disastro e successivamente ci furono tentativi di far ricadere la colpa sui tifosi".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky