Caricamento in corso...
12 settembre 2012

Argentina, solo 1-1 in Perù. Cavani-gol salva l'Uruguay

print-icon
edi

Higuain regala alla Seleccion di Sabella (che resta in testa) il pareggio in una brutta partita, carica di tensione . L'attaccante del Napoli protagonista nell'1-1 contro l'Ecuador. Ancora a segno Falcao : la Colombia vince in Cile 3-1. Paraguay quasi fuori

Perù-Argentina 1-1 (Zambrano, Higuain)
Un'Argentina deludente, con un Messi spento, ha strappato con grande fatica un pareggio (1-1) al Perù, ma riesce a rimanere in testa alla classifica nella zona sudamericana per le qualificazioni ai mondiali. Nella partita giocata allo stadio 'Nacional' di Lima, la 'Seleccion' del capitano Messi ha avuto una serata nera. Il super-attacco di Leo e compagnia (Ezequiel Lavezzi, Gonzalo Higuain, Angel Di Maria) è apparso di fatto solo al 36', al momento della rete segnata da Higuain, dopo un bel passaggio di Lavezzi. A segnare il gol peruviano era stato un quarto d'ora prima Carlos Zambrano. Messi si è di fatto esibito in un unico guizzo, nell'ultimo minuto, mentre la difesa biancoceleste ha sempre tentennato. A tratti è stata un colabrodo di fronte al pressing dei peruviani. Per la squadra del ct Alejandro Sabella, che ora è a 14 punti, il pareggio rappresenta un miracolo, visto che durante i 90' ha sofferto un Perù (7 punti) falloso, ma molto più aggressivo e ben schierato in campo.

Uruguay-Ecuador 1-1 (8' Caicedo su rig., 67' Cavani)
A salvare la 'Celeste' da una brutta sconfitta al 'Centenario' di Montevideo è stato Cavani. Felipe Caicedo al 7' aveva portato in vantaggio l'Ecuador, che al 62' non si è visto assegnare un rigore che poteva chiudere la partita. Con un bel gol di sinistro al 67', Cavani è però riuscito a regalare il pareggio alla nazionale del 'Maestro' Tabarez, il quale ha poi ammesso il "cattivo momento" della sua squadra, che rimane inchiodata a quota 11 punti.

Cile-Colombia 1-3 (2' Matias Fernandez, 58' James Rodriguez, 73' Falcao, 76' Gutierrez)
La nazionale del momento in Sudamerica è la Colombia, che dopo la vittoria di ieri e la goleada (4-0) rifilata la scorsa settimana all'Uruguay, è al secondo posto in classifica, con 13 punti, insieme all'Ecuador. Il Cile era partito bene, con una rete di Matias Fernandez al 2', ma poi i colombiani hanno preso il controllo della partita e sono andati tre volte in rete, con James Rodriguez (58'), Radamel Falcao (73') e Teofilo Gutierrez (76'). L'incontro si è concluso con due espulsioni, il cileno Gary Medel (al 35') e il colombiano Abel Aguilar (all'84').

Paraguay-Venezuela 0-2 (45', 68' Rondon)
Il Venezuela grazie a due reti di José Roldon (alla fine del primo tempo e al 68') ha affondato il Paraguay. Con appena 4 punti, la nazionale di Asuncion rimane così ultima in classifica insieme alla Bolivia, che ieri non ha giocato.

La classifica (accedono alla fase finale le prime quattro. La quinta va allo spareggio)
Argentina 14
Colombia 13
Ecuador 13
Uruguay 12
Cile 12
Venezuela 11
Perù 7
Paraguay 4
Bolivia 4

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky