Caricamento in corso...
16 settembre 2012

Athletic Bilbao, Llorente c'è e si vede: gol in due minuti

print-icon
spo

Fernando Llorente torna all'Athletic Bilbao e risponde alle polemiche con il gol (Foto Getty)

Bielsa fa tornare in campo l'attaccante cercato da mezza Europa, e lui ci mette subito la firma. Tra i catalani a segno Longo, mentre a Granada festeggia Floro Flores. L'Eintracht Francoforte raggiunge il Bayern Monaco in testa alla classifica

LIGA
Niente Clasico per Carles Puyol: il difensore del Barcellona e della nazionale spagnola dovrà fermarsi dalle 4 alle 6 settimane, inevitabile la sua assenza il 7 ottobre al Nou Camp. Il giocatore ha subito "l'elongazione del legamento crociato del ginocchio sinistro" durante la partita contro il Getafe, vinta per 4-1 dai catalani.

Al Cornellà-El Prat di Barcellona sei gol tra Espanyol e Athletic Bilbao, protagonisti uno che doveva passare in Serie A quest'estate e uno che invece ad agosto il campionato italiano lo ha lasciato: Fernando Llorente e Samuele Longo. Ai gol dell'Espanyol, in vantaggio con Lopez e Verdu, i baschi rispondono nella ripresa con Aduriz e, soprattutto, con Llorente: entra al 69' posto di Lopez e al 71' segna il momentaneo 2-2. I catalani tornano alla carica con il gol Longo (con tanto di cartellino rosso causa eccessiva esultanza), finchè Aduriz chiude il match sul 3-3.
Un altro ex della Serie A segna nell'1-1 tra Granada e La Coruna: è Floro Flores, che salva i padroni di casa portando il pareggio a 9 minuti dalla fine.
Stesso risultato tra Osasuna e Maiorca, con un gol e un'espulsione per parte, l'Osasuna resta in fondo alla classifica con Granada ed Espanyol.
Vince senza subire gol il Real Sociead, che conquista tre punti e si avvicina alla zona Europa con il 2-0 sul Saragozza, mentre Falcao non smette di segnare: suo il quarto gol con cui l'Atletico Madrid batte il Rayo Vallecano e resta a ridosso della vetta della classifica. Inutili i tre gol negli ultimi 8 minuti per gli ospiti.

I risultati della 4.a giornata
Espanyol - Athletic Bilbao 3-3 18' Lopez, 44' Verdu (E), 56' Aduriz, 71' Llorente (AB), 80' Longo (E), 83' Aduriz (AB)
Granada - Deportivo La Coruna 1-1 41' Oliveira (LC), 81' Floro Flores (G)
Osasuna - Maiorca 1-1 69' Sola (O), 78' Hemed (M)
Real Sociedad - Saragozza 2-0 55' Martinez, 61' rig. Vela
Atletico Madrid - Rayo Vallecano 4-3 29' Suarez, 49' Koke, 51' Turan, 56' Falcao (AM), 82' e 85' Delibasic, 89' Carrilho (RC)

PREMIER LEAGUE
Il Tottenham di Villas Boas passa a Reading e si tira fuori dalle zone basse della classifica. Doppietta di Defoe e gol di Bale, cui risponde nel finale Robson-Kanu. Per gli Spurs primo successo in campionato.

I risultati della 4.a giornata
Reading-Tottenham 1-3 18' Defoe, 71' Bale, 74' Defoe (T), 92' Robson-Kanu (R)

BUNDESLIGA
Gol e spettacolo in Germania, in entrambe le sfide della domenica.
Il Friburgo ne fa cinque all'Hoffenheim in una partita con colpi di scena continui fino agli ultimi 7 minuti, con i gol dei padroni di casa che decretano il 5-3 finale.
L'Eintracht Francoforte, invece, vince 3-2 in casa contro l'Amburgo e raggiunge il Bayern Monaco in vetta alla classifica. Grazie a Inui, Occean ed Aigner la squadra allenata da Armin Veh resta a punteggio pieno in Bundesliga, con 9 punti in 3 partite.

I risultati della 3.a giornata
Friburgo - Hoffenheim 5-3 2' Delpierre (H), 17' Guede, 27' Kruse (F), 57' Vuksevic (H), 68' Diagne (F), 76' Usami (H), 83' Makiadi, 87' Freis (F)
Eintracht Francoforte - Amburgo 3-2 13' Inui, 18' Occean (EF), 45' Westermann (A), 53' Aigner (EF), 63' Son (A)

In Russia doppietta di Eto'o nel 5-2 con cui l'Anzhi, prossima rivale dell'Udinese in Europa League, batte il Krasnodar. Completano il trionfo Shatov, Joao Carlos e Boussoufa. L'Anzhi resta terzo in classifica dietro Cska Mosca e Terek Grozny.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky