Caricamento in corso...
24 settembre 2012

Caso Balotelli, parla Raiola: "Mario è felice a Manchester"

print-icon
mar

Mario Balotelli (getty)

L'agente del giocatore minimizza l'ultimo "incidente" avvenuto con Roberto Mancini: il manager del City avrebbe spintonato Mario al termine della partita con l'Arsenal, in cui l'attaccante ha giocato soltanto cinque minuti. "Non c'è alcun problema"

Nonostante lo scarso impiego in questo primo scorcio di stagione (in tribuna col Real Madrid, in campo solo all'85' con l'Arsenal in campionato), Mario Balotelli non lascerà il Manchester City. A gettare acqua sul fuoco è il suo agente, Mino Raiola, che minimizza l'ultimo "incidente" tra Supermario e Roberto Mancini. "E' molto felice al Manchester City, non c'è alcun problema", le dichiarazioni di Raiola riportate dal "Guardian".

La stampa inglese ha raccontato come domenica, alla fine della partita con i Gunners finita 1-1, Balotelli abbia detto qualcosa al tecnico che, in tutta risposta, lo avrebbe spintonato in direzione del tunnel che porta agli spogliatoi. Lo stesso Mancini, alla fine della partita, non aveva smentito quanto accaduto, limitandosi a dire "non ricordo, non so se mi abbia chiesto qualcosa ma non è importante. Era relativo al fatto che non sta giocando? Forse, glielo chiederò".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky