Caricamento in corso...
07 ottobre 2012

Ronaldinho, tripletta con dedica al patrigno

print-icon
ron

Il Gaucho ha messo a segno un hattrick nella gara tra Atletico Mineiro e Figueirense. Dopo il primo gol la dedica con lo sguardo rivolto al cielo per il patrigno Vanderlei, morto alla vigilia del match

Show e lacrime di Ronaldinho, goleada dell'Atletico Mineiro contro il Figueirense. Il 'gaucho' ha griffato con una tripletta e due assist la vittoria dei suoi per 6-0. L'ex fuoriclasse del Milan è andato a segno al 12' con uno splendido destro a giro all'incrocio dei pali, al 30' su punizione e al 62' su rigore. La stella dell'Atletico subito dopo aver messo a segno il primo gol si è inginocchiato ed è scoppiato in lacrime, prima di essere sommerso dall'abbraccio dei suoi compagni.

Ronaldinho ha poi spiegato su twitter che il gol e la dedica con lo sguardo rivolto al cielo erano per il patrigno Vanderlei, morto alla vigilia del match. "Molto triste per la perdita del mio patrigno Vanderlei. Ho giocato ancora scosso. Non e' stato facile, ma ho voluto onorarlo con una grande prestazione. I gol di oggi li dedico a lui e alla mia famiglia e ringrazio tutti per i messaggi di affetto che ho ricevuto. Il vuoto che lascia e' incolmabile", le parole del brasiliano, che sta vivendo un momento difficile anche per la malattia contro cui lotta la madre Dona Miguelina.

Nella partita contro il Figueirense sono andati a segno anche Rever (23'), Bernard (72') e Carlos Cesar (81') in quella che e' stata finora la piu' ampia goleada di questa stagione nel Brasileirao. Il Mineiro rafforza cosi' il secondo posto in classifica a -6 dal leader Fluminense, che ha sconfitto per 1-0 il Botafogo di Clarence Seedorf grazie a un gol su rigore di Fred, gia' decisivo nel derby contro il Flamengo della scorsa settimana.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky