Caricamento in corso...
09 ottobre 2012

Passione River, striscione da record: è lungo 7 chilometri

print-icon
riv

Il corteo che ha portato lo striscione fino al Monumental

Migliaia di fan dei "Millonarios" hanno trasportato la bandiera dal quartiere Palermo, luogo in cui sorgeva il vecchio stadio, al "Monumental" e vogliono l'iscrizione nel Guinness dei primati. La processione è durata tre ore per le strade di Buenos Aires

Uno striscione record di oltre 7,8 chilometri è stato dispiegato per le strade di Buenos Aires dai tifosi del River Plate, che ne chiedono l'iscrizione nel libro Guinness dei primati in quanto, a loro dire, più lungo al mondo. Migliaia di fan hanno portato lo striscione rosso e bianco, lungo 7.829,74 metri e largo 4,5, dal luogo dove sorgeva il vecchIo stadio della squadra, nel quartiere Palermo della capitale argentina, al "Monumental", il grande impianto usato tra l'altro per i Mondiali del 1978, dove il River B giocava un'amichevole con una formazione giovanile. Secondo gli organizzatori dell'evento, lo striscione è stato sorretto e trasportato da oltre 50 mila tifosi del club, in una "processione" durata quasi tre ore.

La pittoresca manifestazione segue due vittorie in campionato del River, con nove gol segnati e nessuno subito. Dopo un inizio di stagione esitante, la squadra appare in ripresa ed è a metà classifica, con 15 punti in 10 partite. Società tra le più prestigiose del calcio argentino - vi hanno giocato tra gli altri Omar Sivori e Alfredo Di Stefano, prima di passare rispettivamente alla Juventus e al Real Madrid - il River Plate si divide con il Boca Juniors, sempre di Buenos Aires (il "Superclasico" tra le due formazioni è in programma fra tre settimane), le simpatie della grande maggioranza dei tifosi ed ha molti sostenitori anche nel resto del Sudamerica. Nella scorsa stagione, dopo anni di mediocre gestione e risultati alterni, il River ha conosciuto l'onta della retrocessione, ma si è prontamente ripreso, risalendo in giugno nella massima divisione.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky