Caricamento in corso...
12 ottobre 2012

L'Italia fatica ma vince. In Armenia successo per 3-1

print-icon
arm

Il terzo gol dell'Italia in Armenia, messo a segno da Pablo Daniel Osvaldo di testa

La Nazionale di Prandelli vince a Yerevan nel match di qualificazione verso i Mondiali 2014. Prima la rete di Pirlo, su rigore, poi il pareggio degli armeni con Mkhitaryan. De Rossi raddoppia, Osvaldo chiude i giochi. Italia a 7 punti nel girone B

ARMENIA-ITALIA 1-3
11' Pirlo (I), 28' Mkhitaryan (A), 64' De Rossi (I), 82' Osvaldo (I)

A Yerevan l'Italia di Cesare Prandelli vince 3-1 sull'Armenia nella terza partita del girone di qualificazione ai Mondiali del 2014. Prima avanti con il generoso rigore trasformato da Pirlo, gli Azzurri subiscono poi la rete dell'1-1 sugli sviluppi di un'azione che andava interrotta: Maggio si trovava infatti a terra, colpito alla testa in uno scontro di gioco con un avversario. La vittoria è poi firmata dai giallorossi: De Rossi segna il gol del raddoppio, mentre il 3-1 arriva da un colpo di testa vincente di Osvaldo. Dopo questa vittoria l'Italia è in testa al girone B con 7 punti.

90' - L'Italia vince con l'Armenia per 3-1.

88' -
Entra Candreva al posto di Montolivo

82' - Gol di testa di Osvaldo. L'Italia in vantaggio per 3-1

80' -
Sfortuna El Sharaawy. Maggio entra in area dalla destra e mette in mezzo per l'attaccante del Milan.  Tiro salvato dalla difesa armena.

74' -
Ancora De Rossi. E' lui ad anticipare un tiro di Movsisyan solo davanti a Buffon. Grande occasione per l'Armenia

74' - Entra Giaccherini, al posto di Pirlo

64' - Gol di De Rossi. Pirlo a centro area per il romanista che batte di testa Berezovsky. Italia avanti 2-1

59' - Prandelli schiera El Sharaawy, esce Giovinco

58'
- Altra occasione per l'Armenia. Buffon se la cava in due tempi

57' -
Miracolo di Buffon su un tiro di Manoyan

55' - Fallo su Giovinco, punizione per l'Italia. Tira Pirlo, Bonucci manca la deviazione. L'arbitro lascia correre un tocco di mano di Mkrtchyan

50' - Occasione per Giovinco, che calcia alto
46' - Si ricomcia. Nessun cambio da entrambe le parti

FINE PRIMO TEMPO
- Italia in vantaggio con un rigore generoso, pareggio armeno in barba al Fair Play 

45'+1 - Giovinco ammonito per proteste

45'+1
- Punizione dalla destra per l'Armenia. Nessun pericolo per Buffon, palla ampiamente fuori

44' - Buona intuizione di Pirlo che pesca bene Montolivo, ma il suo diagonale è fuori

39' - Giovinco spaventa Berezovski con una conclusione alta, sugli sviluppi di un calcio di punizione di Pirlo dal vertice destro dell'area di rigore armena

33' - Fallo di mano di Mkoyan: l'arbitro non estrae il secondo giallo, gli azzurri protestano

28' - Pareggio dell'Armenia: Mkhitaryan prosegue un'azione che era da interrompere dopo uno scontro che ha coinvolto Maggio, rimasto a terra colpito da Manoyan

27' -
Occasione per Osvaldo, che spreca da un passo

20' -
Buffon respinge con i pugni una palla proveniente dalla destra, sugli sviluppi Edigaryan calcia a lato

15'
- Buona occasione per l'Armenia. Buffon devia sopra la traversa

14' - Ammonizione per Bonucci, per gioco scorretto

11' - Italia avanti in Armenia: Pirlo centra dal dischetto. Gli azzurri in vantaggio per 1-0

10' - L'arbitro assegna un rigore per l'Italia: su una conclusione di Montolivo, la palla sbatte sul braccio di Mkoyan (che viene ammonito). Rigore generoso

5' - Prima occasione per gli Azzurri per un fallo su Giovinco. Punizione dal limite, tira Pirlo, palla verso l'incrocio dei pali: bella parata del portiere dell'Armenia Berezovski

ore 19 - Fischio d'inizio tra Armenia e Italia a Yerevan

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky