Caricamento in corso...
13 ottobre 2012

Del Piero: prima magia in Australia, ma il Sydney va ko

print-icon
del

Primo gol di Alessandro Del Piero con la maglia del Sydney (Foto Getty)

Una punizione perfetta e l'ex bianconero segna il primo gol australiano della sua carriera. La prodezza non basta però al Sydney FC per evitare la sconfitta per 3-2 contro il Newcastle Jets. Alex: "Spero in altri gol, dobbiamo migliorare"

Una punizione perfetta e Alessandro Del Piero segna il primo gol australiano della sua carriera. La prodezza del 37enne attaccante non basta però al Sydney FC per evitare la sconfitta casalinga per 3-2 contro il Newcastle Jets davanti a 35.419 spettatori, record per il club in un match di regular season della A-League.

Del Piero, a segno al 25', firma il provvisorio 1-1 rispondendo alla rete di Ryan Griffiths (12'). L'ex capitano della Juventus si esibisce in un pezzo forte del proprio repertorio. Si procura un calcio di punizione da circa 25 metri sul centro-sinistra e con un destro perfetto scavalca la barriera: palla nel sacco e pubblico in delirio. La festa, però, dura poco. Prima dell'intervallo, infatti, gli ospiti tornano in vantaggio con Emile Heskey (41').

Il Sydney, sconfitto una settimana fa a Wellington, incassa il secondo k.o. in altrettante giornate. I tifosi, che affollano gli spalti dell'Allianz Stadium, si consolano con le giocate del numero 10. Del Piero predica nel deserto ed è l'unico a creare qualcosa in attacco. Al 63' Craig Goodwin sfrutta l'assist  dell'attivissimo Griffiths e insacca per il 3-1. Il Sydney ha il merito di lottare e al 72' riapre la sfida con il colpo di testa di Blake Powell: cross perfetto di Brett Emerton, incornata vincente e 2-3. I padroni di casa vanno all'assalto per acciuffare il pareggio, il 3-3 sembra cosa fatta al 79': un corner di Del Piero innesca l'azione che porta al tiro Krunoslav Lovrek, portiere battuto ma sulla linea c'è il salvataggio provvidenziale di un difensore. L'assedio prosegue fino all'ultimo dei 5 minuti di recupero ma il Newcastle resiste: 3-2, per i tifosi del Sydney la festa è rovinata.

Del Piero: "Spero in altri gol, ma dobbiamo migliorare" - "Purtroppo il mio gol non è stato sufficiente ma è comunque un inizio, spero di segnarne altri - le parole di Del Piero a fine partita - Ovviamente non siamo felici perchè abbiamo lottato ma ci siamo svegliati tardi, dobbiamo fare meglio nella prossima partita". Rispetto alla scorsa settimana e alla sconfitta contro i Wellington Phoenix, Del Piero ha potuto constatare dei progressi nel Sydney "ma non dal primo minuto, solo dopo il gol abbiamo cominciato a giocare e dobbiamo migliorare dal punto di vista dell'approccio alla partita. Rivedremo la gara due o tre volte per capire cosa è successo e sicuramente la prossima partita faremo meglio e torneremo a vincere".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky