Caricamento in corso...
24 ottobre 2012

Mazzarri fa turnover: "Vogliamo reagire e daremo tutto"

print-icon
wal

Il Napoli è ospite del Dnipro, considerata dal tecnico azzurro l'avversaria più forte del girone. In attacco ci saranno certamente Insigne e Vargas. Hamsik è squalificato, mentre Campagnaro, Maggio, Colombo e Grava non sono stati convocati

"Vogliamo reagire e conosciamo l'importanza di questa partita, in caso di sconfitta sarebbe difficilissimo passare il turno". Walter Mazzarri presenta così la sfida sul campo del Dnipro valida per la fase a gironi di Europa League. "Siamo venuti in Ucraina per dare il massimo", assicura il tecnico del Napoli, che farà un ampio turn-over. "In campo andrà chi è più lucido e chi ha giocato sinora di meno. Fosse per me farei turnover totale, sia per dare modo a tutti di esprimersi e crescere di condizione, sia perché giocando ogni tre giorni la stanchezza è inevitabile. In attacco ci saranno certamente Insigne e Vargas e a loro mi affido per dimostrare che stanno crescendo e possano essere all'altezza dei titolari", spiega Mazzarri, che non sottovaluta l'impegno di domani. "Affrontiamo quella che ritengo la squadra più forte del girone, è una squadra ben attrezzata tecnicamente ed organizzata tatticamente. Sinora abbiamo giocato molto bene la prima gara con l'Aik e male il match in Olanda con il Psv, adesso vogliamo reagire e conosciamo l'importanza di questa partita perché in caso di sconfitta sarebbe difficilissimo passare il turno".

A Dnepropetrovsk non ci sarà Aurelio De Laurentiis, ma un centinaio di coraggiosissimi tifosi azzurri, viste distanza e problematiche logistiche della trasferta e il freddo pungente (temperature attorno ai 4 gradi).

Probabili formazioni
DNIPRO DNIPROPETROVSK (4-5-1): 16 Lastuvka, 5 Manzyuk, 23 Odibe, 3 Mazuch, 17 Strinic, 10 Konoplyanka, 29 Rotan, 8 Giuliano, 21 Seleznyov, 88 Aliyev; 9 Kalinic.
(77 Shelikhov, 14 Cheberyachko, 19 Denisov, 4 Kravchenko, 20 Boateng, 18 Zozulya, 99 Matheus).
All.: Ramos.
NAPOLI (3-5-1-1): 22 Rosati, 55 Gamberini, 21 Fernandez, 6 Aronica, 16 Mesto, 85 Berhami, 4 Donadel, 20 Dzemaili, 8 Dossena 24 Insigne, 9 Vargas.
(1 De Sanctis, 28 Cannavaro, 13 El Kaddouri, 88 Inler, 18 Zuniga, 7 Cavani, 19 Pandev).
All.: Mazzarri.
ARBITRO: Gocek (Turchia). Assistenti: Eysoy-Aktas. IV uomo: Satman. Arbitri di porta: Simsek e Altavak.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky