Caricamento in corso...
11 novembre 2012

Suarez frena il Chelsea. Messi da record: fa meglio di Pelè

print-icon
sua

Luis Suarez va a segno contro il Chelsea, festeggiando il 32° gol con la maglia del Liverpool (Foto Getty)

John Terry torna titolare , segna, ma s'infortuna. Il Liverpool pareggia nel finale. Nella Liga vince il Barça e l'argentino supera O'Rey quanto a gol segnati in un anno solare

Premier League
Il Chelsea non riesce a tenere il passo delle due di Manchester: solo 1-1 allo Stamford Bridge contro il Liverpool. In difesa c'è il capitano John Terry, tornato dopo la squalifica per razzismo, e si vede: suo il gol di testa al 20' che sblocca il risultato. Ma al 37' Terry è già costretto ad uscire, dopo uno scontro con Suarez. Ed è proprio l'attaccante del Liverpool a trovare il pareggio, al 73'. Due ore prima, aveva chiuso una rimonta con vittoria il City: sotto di un gol contro il Tottenham, ha trovato il pareggio con Aguero, finchè a due minuti dalla fine è arrivato il 2-1 con Dzeko. Distacco dallo United capolista ridotto di due punti, mentre tre dividono a questo punto il City dal Chelsea. Al Newcastle è bastato un gol di Nolan al 38', infine, per battere il Newcastle.

Bundesliga
Il Wolfsburg interrompe la striscia positiva del Bayer Leverkusen, che durava da sette giornate, superando gli avversari per 3-1 in un incontro domenicale della undicesima giornata di Bundesliga e conquistando così la seconda vittoria in tre gare, e la prima interna della stagione, dopo l'allontanamento del tecnico Felix Magath. Quella della squadra di Diego, trascinatore della squadra con una doppietta, è l'unica vittoria domestica tra i tre incontro disputati oggi, che per il resto hanno visto i successi esterni dell'Hannover a Stoccarda) e del Borussia Moenchengladbach in casa del Greuther Fuerth, entrambi con il punteggio di 4-2.


Ligue 1
Botta e risposta tra Marsiglia e Nizza: al Velodrome gli undici di Baup provano a scappare due volte con Ayew e Valbuena, ma gli ospiti pareggiano con Cvitanich e Abriel. Fallisce il sorpasso il Psg che impatta 1-1 a Montpellier: reti di Maxwell e Cabella.

Liga
Pareggio anche in Spagna, tra Valladolid e Valencia: sbloccano la partita gli ospiti con Cissokho al 15', pareggia su rigore Perez al 65'. Leo Messi, invece, ha stabilito un altro invidiabile primato, superando addirittura un mito come Pelè, nel numero dei gol realizzati in un solo anno solare. Contribuendo con doppietta alla vittoria del Barcellona sul campo del Maiorca (4-2 il finale), l'attaccante argentino ha raggiunto quota 76, lasciando 'O Rey a 75. Messi adesso si prepara ad attaccare il record assoluto di gol fissato da Gerd Mueller: il tedesco si è fermato a 85 centri in un anno. Con il successo odierno conquistato nella capitale delle Baleari, i blaugrana si sono portati a 31 punti in classifica. Gli altri due gol del Barcellona di Vilanova sono stati realizzati dal centrocampista Xavi, su punizione, e dal giovane esterno Tello. Vincono Athletic  e Atletico Madrid contro Siviglia (2-1) e Getafe (2-0). Prosegue la rincorsa del Real Madrid che nel posticipo ha avuto la meglio, in trasferta, sul Getafe per 2-1, conquistando il quarto successo consecutivo nella Liga.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky