Caricamento in corso...
22 gennaio 2013

Materazzi, vecchie ruggini: "Ibra insultava i compagni"

print-icon
spo

Materazzi e Ibrahimovic in campo con la maglia dell'Inter il 23 aprile 2009 (Foto Getty)

Dura critica dell'ex difensore dell'Inter allo svedese . Matrix a France Football : "Succedeva sempre. Per lui le cose sono facili e non ammette che gli altri facciano errori". Duro Benitez: "Materazzi è un bugiardo"

Marco Materazzi critica Zlatan Ibrahimovic, con cui ha militato per tre stagioni all'Inter (2006-2009). Intervistato dal settimanale France Football, l'ex azzurro non risparmia l'attuale stella del Paris Saint-Germain.

Alla domanda sul perché, dopo uin idillio, iniziale, i rapporti fossero peggiorati, Materazzi risponde: "Non so... dovreste chiederglielo. Quando è arrivato all'Inter la nostra relazione era buona, ma poi tutto è cambiato. Non tutti i calciatori sono come lui. Ma quando un compagno di squadra è in difficoltà, lo dobbiamo aiutare, e non massacrarlo. Questo - prosegue Materazzi - è il suo grande difetto, una squadra non è soltanto un giocatore. E forse questo è il motivo per cui non è mai riuscito a diventare Messi o Ronaldo".

Insomma, per Materazzi, che Ibra "sia un fenomeno, uno dei cinque più grandi calciatori al mondo, è fuori discussione. E' uno dei più grandi calciatori con cui abbia mai giocato. Ma si è davvero grandi quando ci si mette anche a disposizione del gruppo".  Alla domanda se avesse mai visto Ibra insultare i suoi compagni di squadra, Materazzi risponde: "Spesso. Succedeva costantemente. Vuole sempre vincere. Per lui, le cose sono talmente facili che non ammette che gli altri facciano degli errori. Ma non può essere così"'. E poi "non è mai colpa sua", conclude Materazzi.

L'attacco di Benitez - Non ha perso tempo Rafa Benitez per rispondere alle punzecchiature polemiche di Marco Materazzi definito dal tecnico spagnolo "un bugiardo". In più di un'occasione l'ex difensore nerazzurro ha raccontato di come Benitez, appena arrivato alla Pinetina dopo l'addio di José Mourinho, avesse chiesto che venissero rimosse tutte le foto del suo predecessore. Una ricostruzione completamente inventata, secondo il manager spagnolo che ha anche negato di essere stato scelto per la panchina dell'Inter ancor prima dell'addio dello Special One. "Marco Materazzi sta mentendo - la secca replica di Benitez -. Le sue sono solo bugie. Tutto ciò che ha detto è falso. Semplicemente falso. Tutto quello che ha detto riguardo a Mourinho non è vero, così come non è vero che sapevo già che sarei andato all'Inter. Non lo sapeva nessuno, anche questa è una bugia. E' un bugiardo".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky