Caricamento in corso...
11 febbraio 2013

Premier League, crollo Liverpool ad Anfield: vince il Wba

print-icon
rab

Luis Suarez si esibisce in una rabona. Non basterà a incantare il West Bromwich, che batte i Reds e li supera in classifica

Steven Gerrard sbaglia il calcio di rigore che avrebbe portato in vantaggio i Reds nel Monday Night contro il West Bromwich Albion. Vanno a segno, invece, McAuley e Lukaku: successo per gli ospiti, 0-2

A tre giorni dalla partita di San Pietroburgo contro lo Zenit di Spalletti per i sedicesimi di andata di Europa League, il Liverpool è stato sconfitto in casa per 2-0 dal West Bromwich nel posticipo della 26.a giornata della Premier League inglese. Debutto amaro per l'ex interista Coutinho, che ha cambiato maglia nella finestra di calciomercato invernale.

Per i Reds si tratta della quarta sconfitta consecutiva in tutte le competizioni. Non è servito nemmeno un rigore, che al 31' della ripresa Gerrard si è fatto parare da Foster. Poco dopo il West Bromwich è andato in gol con McAuley (80'), il raddoppio di Lukaku al 91'. Con questo ko il Liverpool scende al nono posto con 36 punti, a 12 lunghezze dal quarto posto, superato dallo stesso West Bromwich, ottavo a 37 punti.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky