Caricamento in corso...
24 marzo 2013

Balotelli, assist a Totti: "Lui alle mie spalle? Magari..."

print-icon

L'attaccante rossonero vedrebbe bene il ritorno in Nazionale del capitano della Roma ("E' un fenomeno") e sogna di giocare insieme a lui in azzurro. "Io tra i primi 5 del mondo? Non sono nè tra i più forti nè tra i più scarsi..."

"Giocare con Totti alle mie spalle? Magari, lui è un fenomeno". L'assist è di chi solitamente è abituato a riceverli, per fare gol, e porta la firma di Mario Balotelli. Nella settimana in cui si è discusso tanto di un possibile ritorno del capitano della Roma in maglia azzurra, anche SuperMario ha voluto dire la sua, iscrivendosi al partito dei "favorevoli".

Ma è stata anche la settimana di Italia-Brasile e di quel gol che ha proiettato l'attaccante rossonero tra i primi 5 del mondo, scatenando paragoni e classifiche con i grandissimi. "Non mi reputo fra i più forti al mondo nè fra i più scarsi", la risposta di un Balotelli molto modesto, che aggiunge: "Io sono io...".

Sa che c'è ancora molto da migliorare per salire sul podio (oggi occupato da Messi, Cristiano Ronaldo e Ibrahimovic, a detta di tutti) ed è proprio in famiglia che glielo fanno notare: "Ho parlato con mio papà dopo il Brasile: mi ha detto che ho sbagliato tanti gol...".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky