Caricamento in corso...
30 marzo 2013

Il Bayern Monaco spaventa la Juve: 9 gol all'Amburgo

print-icon
bay

E questi chi li ferma? Dopo i 9 gol all'Amburgo, la Juve in Champions è chiamata a una grande prova contro il Bayern (Foto Getty)

Clamorosa goleada dei bavaresi, che preparano al meglio la sfida di Champions contro i bianconeri. Finisce 9-2, con 4 gol di Pizarro. In Premier lo United si accontenta dell'1-0 contro il Sunderland; City e Arsenal a valanga

Bundesliga
Festa rinviata, per quanto riguarda la vittoria del titolo. Ma il modo in cui il Bayern Monaco distrugge l'Amburgo sicuramente non farà dormire sereno Antonio Conte, nonostante la vittoria sull'Inter.
Nove gol (9!) per rispondere al Borussia Dortmund, vittorioso 2-1 (Lewandowski e Piszcek) sul campo dello Stoccarda e a -20 dalla capolista, che non riesce comunque a mettere le mani aritmeticamente sul Meisterschale.
Nel 9-2 sull'Amburgo spicca comunque il poker di Pizarro; le altre reti portano le firme di Shaquiri, Schweinsteiger, Robben (2), Ribery.

Premier League
Spettacolari vittorie interne per Manchester City e Arsenal, nella 31.a giornata del campionato inglese. Gli uomini di Mancini passano contro il Newcastle con Tevez, Silva, Kompany e l'autogol di Perch, mentre quelli di Wenger festeggiano grazie a Gervinho, Cazorla, Giroud e Arteta, inutile la rete di Robson-Kanu per il Reading.
Successo anche per lo United, che però non entusiasma: a decidere la partita contro il Sunderland è l'autogol di Brumble al 27'. Chelsea sconfitto 2-1 dal Southampton: apre Rodriguez, pareggia Terry, ma Lambert chiude il match per i padroni di casa. Vince in trasferta il Tottenham: Swansea battuto 2-1.

Liga
Finisce 2-2 la partita tra Celta Vigo e Barcellona, con un gol del solito Leo Messi, arrivato al 43° centro in campionato. Altri due i record battuti dall'argentino con la rete di oggi: la Pulce ha infatti segnato contro tutte e 19 le altre squadre della Liga ed è andato in gol per il 19° match di seguito.
L'altra rete del Barcellona, che ha fatto molto turnover (in campo, fra gli altri, Bartrà, Montoya e Thiago Alcantara) pensando alla sfida di Champions di martedì' contro il PSG, è stata realizzata da Tello. Il Celta perdeva 2-1 ed è riuscito a pareggiare all'88° con Oubina. Il Real Madrid spreca l'occasione di rosicchiare 2 punti al Barcellona, e pareggia come i rivali. Contro il Saragozza finisce 1-1. La squadra di casa va in vantaggio al 6' con Rodri, Cristiano Ronaldo rimedia al 38' su assist di Higuain, poi però la squadra di Mourinho non riesce più a perforare il muro avversario, e anzi nel finale il portiere Diego Lopez salva il Real con due parate decisive su conclusioni di Postiga. Ora in classifica il Real ha 62 punti contro i 75 del Barcellona. L'Atletico Madrid, che gioca domani contro il Valencia, ne ha 60 e in caso di successo potrebbe scavalcare i 'cugini' e riportarsi al secondo posto.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky