Caricamento in corso...
06 aprile 2013

Il Real stende il Levante. Bundes chiusa, titolo al Bayern

print-icon

Al Bernabeu, con ospite il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon, finisce 5-1. L'Arsenal resta in corsa per un posto Champions, il Psg consolida la vetta vincendo 2-0. In Germania la squadra di Heynckes conquista il 23simo campionato della sua storia

Il Bayern Monaco è campione di Germania. I bavaresi, eurorivali della Juventus, hanno conquistato il titolo n.23 della loro storia battendo 1-0 l'Eintracht Francoforte. Decisiva la rete di Schweinsteiger al 53'. La squadra di Heynckes si è laureata campione con 6 giornate di anticipo facendo segnare così un altro record in questa stagione fin qui da incorniciare. Inutile la vittoria del Borussia Dortmund contro il fanalino di coda Greuther Furth (4-2). Il Freiburg ha battuto 1-0 l'Amburgo.

Premier, doppio Rosicky lancia l'Arsenal -
I Gunners vincono 2-1 contro il West Bromwich Albion con una doppietta del giocatore ceco. Inutile il rigore di Morrison. I londinesi sono momentaneamente quarti, davanti al Chelsea impegnato domenica contro il Sunderland del neotecnico Paolo Di Canio.

Liga, perde il Malaga, vinono Real e Barcellona
-  Il Real Madrid travolge 5-1 il Levante, con i gol di Higuain, Kakà (su rigore), Cristiano Ronaldo e doppietta di Ozil. Serve a poco la rete di Michel per il Levante. Ospite del Real al Bernabeu il segretario generale  dell'Onu Ban Ki-moon: il sudcoreano, sorridente e con un paio di scarpini ai piedi, ha dato simbolicamente il calcio d'inizio dell'incontro fra gli applausi del pubblico. Ban Ki-moon, a Madrid per partecipare al summit contro la fame nel mondo organizzato dalle Nazioni Unite, ha salutato i capitani Sergio Ramos e Sergio Ballesteros prima di abbandonare il terreno di gioco. Ne segna 5 senza subire neanche un gol il Barcellona: Fabregas (tripletta) e Sanchez (doppietta) prendono a calci il Maiorca, ultimo in classifica a 24 punti con il Celta Vigo.
Continua la corsa della sorpresa Real Sociedad. I baschi del francese Montanier vincono in casa 4-2 contro il Malaga e mantengono il quarto posto, ultimo valido per la Champions League. Non perde colpi il Betis Siviglia sestoo che travolge 1-5 il Granada nel derby andaluso.

Ligue 1, vince il Psg -
Il Paris Saint-Germain vince 2-0  sul campo del Rennes e resta a +7 sul Marsiglia. La squadra di Carlo Ancelotti si è imposta grazie ai gol nella ripresa di Jeremy Menez (11') e Zlatan Ibrahimovic (48'). Il Psg sale così a quota 64 punti e tiene a distanza di sicurezza il Marsiglia, che ha sconfitto 1-0 il  Bordeaux grazie al gol di Gignac al 41' del primo tempo.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky