Caricamento in corso...
07 aprile 2013

Barça a valanga, ma che gioia il rientro di Abidal

print-icon
lig

Dopo una prima operazione al fegato, il francese era fermo dal 15 marzo 2012 per una ricaduta. Dopo il trapianto ecco il rientro (Foto Getty)

Al Camp Nou i catalani rifilano una manita al Maiorca (triplo Fabregas e doppio Sanchez) , ma i riflettori si accendono sul ritorno in campo del difensore francese dopo il trapianto di fegato. Applausi ed emozione: "Senza mio cugino oggi non sarei qui"

Non poteva che essere accolto dal suo pubblico con un uragano di applausi. Al 25’ della ripresa di Barcellona-Maiorca, 30.a giornata della Liga, sul risultato di 5-0 per i catalani Éric Abidal è subentrato al posto di Gerard Piqué. L'ultima partita ufficiale del difensore transalpino era stata un'amichevole, Francia-Germania del 29 febbraio 2012, poi una ricaduta all'operazione per rimuovere il tumore al fegato.

I ringraziamenti al cugino Gerard e la gioia su Twitter - Al termine della partita Abi (così lo chiamano i compagni) è apparso davanti alle telecamere con una maglietta con un riferimento ai 13 mesi ai box e la scritta 'Grazie cugino', figura fondamentale nell'avergli donato parte del proprio fegato per un trapianto tra viventi. "E' un momento speciale per me. Ringrazio anzitutto mio cugino, senza il quale oggi non sarei qui. Può darsi che io sia un esempio per quelli che lottano, persone che aiuterei senza esitare".
Il direttore sportivo del Barca Zubizarreta ha definito una "grande notizia" il rientro di Abidal. "Qualche mese fa sembrava impossibile. Potevamo solo guardarlo, lui che diceva che era possibile. E' stata questa sua volontà, questo desiderio di ritornare a portarlo qui".
Il ritorno del nazionale francese alle competizioni è stato salutato da una miriade di felicitazioni e auguri sui social network. Su twitter si sono congratulati, tra gli altri, Radamel Falcao, attaccante dell'Atletico Madrid, e Aleix Espargaro. "Abidal, dopo 402 giorni! Che gioia. Bravo Abi", ha scritto il pilota di MotoGp spagnolo.

Candidato ad una maglia da titolare in Champions League - In un momento nel quale in casa azulgrana latitano difensori centrali (fuori per infortunio Mascherano, Puyol e Adriano), Abidal potrebbe addirittura trovare spazio dall'inizio o nel corso del match mercoledì, nel ritorno dei quarti di finale contro il Paris Saint-Germain al Camp Nou.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky